Monobloc

2005, Drammatico

0.0
Monobloc (2005)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ORIG
(Argentina)

Un luna park fatiscente in mezzo al nulla, una grande ruota, un pony. Perla, cinquantacinque anni, ci lavora come Minnie Mouse, fino al giorno in cui la sua datrice di lavoro e migliore amica Marilyn la licenzia. Perla deve sottoporsi periodicamente a un lavaggio del sangue, effettuato da una «macchina» spaventosa, e vive con la figlia Nena, graziosa ventisettenne zoppa, in un blocco di cemento sperduto nel deserto; madre e figlia sono legate da un amore sconfinato. Durante il giorno Nena si prostituisce nel loro monolocale ampio, buio e umido, e tiene quotidianamente la contabilità dei guadagni. La presenza imponente e amichevole di Madrina, cinquantenne godereccia e dedita al vino, non riesce ad allietare la vita triste e disincantata delle due donne. Sistemata in un appartamento identico al loro, ma più allegro e luminoso, Madrina si occupa delle vicine con un'attenzione quasi materna e rifiuta di vedere la morte che aleggia su di loro fino al giorno in cui trova il modo di abbandonare tutto.

Le vostre recensioni