Le confessioni

2015, Drammatico

2.8
Le confessioni (2015)
Genere
Drammatico, Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

In un hotel di lusso tedesco sta per avere luogo un G8 dei ministri dell’economia in cui è previsto vengano approvate delle misure drastiche che metteranno in seria difficoltà alcuni paesi europei. Con i ministri, ci sono anche il direttore del Fondo Monetario Internazionale e tre ospiti: una nota scrittrice di libri per bambini, una rock star e un monaco italiano. Dopo un tragico avvenimento la riunione viene sospesa e, nel clima di incertezza e paura che si è venuto a creare, i ministri si convincono che il monaco sappia più di quanto voglia fare apparire...



#LeConfessioni classe dirigente a confronto con la spiritualità. Il tono predicatorio inficia il risultato finale
Perché ci piace
  • Toni Servillo e il cast internazionale prestano ottimo servizio.
  • La regia di Andò è elegante ed evocativa.
  • Il film offre degli interessanti spunti di riflessioni sull'attualità.
Cosa non va
  • Pierfrancesco Favino non recita al meglio delle sue possibilità.
  • La rigidità dei dialoghi, troppo artificiosi e ridondanti.
  • Il finale è incerto e poco convincente.

Le vostre recensioni