La maschera di Frankenstein - curiosità

1957, Drammatico

3.2
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di La maschera di Frankenstein è: 02 Maggio 1957 (UK).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 19 Novembre 1956 - 24 Dicembre 1956 in Inghilterra.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Black Park, Iver Heath, Buckinghamshire, Inghilterra, Regno Unito
    Bray Studios, Down Place, Oakley Green, Berkshire, Inghilterra, Regno Unito
    Oakley Court, Windsor Road, Oakley Green, Windsor, Berkshire, Inghilterra, Regno Unito

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Proiettato in: 35 mm.
    Rapporto immagine: 1,66 : 1.
    Colore: a colori.
    Formato audio: Mono.
    Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • Una Maschera... a colori - La maschera di Frankenstein è il primo film a colori realizzato sulla mostruosa creatura ideata da Mary Shelley.

    ● ● ●
  • Un make up speciale - Per ricreare la faccia del mostro, ne La maschera di Frankenstein, Philip Leakey utilizzò materiali di uso comune (prevalentemente cotone e non lattice o altro materiale di uso professionale). Il make up però andava inevitabilmente rifatto ogni mattina, prima delle riprese.

    ● ● ●
  • Universal vs. Hammer - In principio, La maschera di Frankenstein, doveva essere un film in bianco e nero con Boris Karloff nel ruolo del barone Frankenstein. La Universal però minacciò la Hammer di passare ad azioni legali se il film avesse avuto degli elementi di richiamo al film Frankenstein, da loro realizzato nel 1931. Così la Hammer si vide obbligata a cambiare la sceneggiatura e a farne un film a colori.

    ● ● ●
  • Maschera da sadici - Il Daily Telegraph criticò il film La maschera di Frankenstein, definendolo "For sadists only", un film per sadici.