L'avvocato della mala

1977, Poliziesco

0.0
L'avvocato della mala (1977)
Genere
Poliziesco
Durata
Regista
Uscita ITA

Mario è un giovane avvocato senza lavoro e senza soldi. Dietro il compenso di cinque milioni accetta di fare da intermediario, in un affare di merce rubata, tra il "boss" Peseti, specializzato nel traffico illegale di opere d'arte, e l'ingegnere Farnese, insospettabile organizzatore di sequestri di persona. Riceve da Farnese, per due Gauguin, trecento milioni che dovrebbe consegnare a Peseti. Mario se li fa rapinare, naturalmente d'accordo con loro, da quattro ladruncoli coi quali poi li spartirà. I soldi, provengono da un sequestro di persona e sono "segnati" Peseti fa uccidere da un killer Farnese, ritenendolo l'utore della falsa rapina, ma successivamente scopre che l'autore è Mario. Sequestra la sua ragazza Paola, e costringe Mario a consegnargli le chiavi della cassetta di sicurezza dove sono nascosti i trecento milioni. Mario e Paola riescono a sfuggire ad un agguato del killer di Peseti, e a far scattare le manette arrestare Peseti e i suoi uomini.

Le vostre recensioni