Kingsman: Secret Service

2014, Azione

3.4
Kingsman: Secret Service (2014)
Genere
Azione, Thriller
Durata
Regista
Uscita ITA

Eggsy, un piccolo criminale un po' rude originario dei sobborghi di Londra, viene reclutato dallo 'zio', l'agente Harry Hart, e inserito in un'organizzazione supersegreta, una scuola di spionaggio che forgia raffinati e sofisticati gentlemen alla 007. In realtà Eggsy è figlio di un amico di Hart, morto anni prima durante una missione segreta. I due dovranno fare squadra per impedire a Richard Valentine di portare a compimento il suo piano di 'salvare' il mondo. Tratto dall’omonimo fumetto di Mark Millar.



#Kingsman Secret service è una dissacrante parodia ultrapop degli spy movie con tanto humour e iperviolenza stilizzata
Perché ci piace
  • Una parodia dissacrante degli spy movie: James Bond e gli altri riletti in chiave umoristica e ultrapop.
  • Follia, humor e un po' di sana violenza iperstilizzata sono ormai un marchio di fabbrica per Matthew Vaughn.
  • Dagli occhiali di Harry Palmer all'ombrello di John Steed, una gustoso gioco di riferimenti per gli appassionati del genere.
  • L'occasione per vedere il compassato gentleman Colin Firth in un inedito ruolo action, sempre all'insegna dello stile e dell'eleganza of course!
  • I fan della graphic novel di Marc Millar e Dave Gibbons, nonostante le differenze con l'originale, avranno di che essere soddisfatti.
Cosa non va
  • Il film è piuttosto discontinuo e alterna momenti riusciti a qualche fase più stanca e meno brillante.
  • Nonostante una scagnozza acrobatica da urlo con lame al posto dei piedi (l'algerina Sofia Boutella), il villain di Samuel L. Jackson è poco riuscito.
  • Qualche caduta di stile di troppo, tanto per ricordarci che non siamo in un film di James Bond. Ehi, l'avevamo capito!
  • I fan della graphic novel di Marc Millar e Dave Gibbons, a causa delle differenze con l'originale, potrebbero non essere soddisfatti.

Le vostre recensioni