Il terrore di Frankenstein

1942, Fantascienza

2.0
Il terrore di Frankenstein (1942)
Genere
Fantascienza, Fantastico, Horror
Durata
Regista
Uscita ORIG
(USA)

L'incendio appiccato al castello di Frankenstein dagli inferociti abitanti del vicino villaggio non ha distrutto l'orrenda Creatura generata con spaventosi innesti chirurgici e con l'impiego di misteriosi macchinari elettrici. L'infido Ygor la trova semisepolta in una cava di zolfo e la trasporta a Vasaria per costringere il dottor Ludwig Frankenstein, secondogenito del barone e illustre psichiatra, a rianimarla. Lo scienziato accetta il blasfemo esperimento soltanto quando il mostro massacra un suo collega, e, ispirato da un incubo in cui crede di vedere il fantasma del padre, si convince di poter liberare la Creatura dagli istinti criminali che lo hanno finora dominato. Ma il cervello che vi trapianta non è quello dell'onesto medico assassinato, bensì quello di Ygor stesso il quale - con la complicità del dottor Bohmer - spera, in questo modo, di diventare immortale...

Le vostre recensioni