Il giovane favoloso

2014, Drammatico

3.7
Il giovane favoloso (2014)
Genere
Drammatico, Storico
Durata
Regista
Uscita ITA

Giacomo Leopardi è un bambino prodigio che cresce sotto lo sguardo implacabile del padre, in una casa che è una biblioteca. La sua mente spazia, ma la casa è una prigione: legge di tutto, ma l’universo è fuori. In Europa il mondo cambia, scoppiano le rivoluzioni e Giacomo cerca disperatamente contatti con l’esterno. A 24 anni lascia finalmente Recanati. L’alta società Italiana gli apre le porte ma il nostro ribelle non si adatta. Una storia di genio, sofferenze, poesia, amori e avventure...



#IlGiovaneFavoloso #Leopardi corre, ride, mangia il gelato. Studio matto e disperatissimo, ma anche profonda umanità.
Perché ci piace
  • Mario Martone ha il merito di realizzare un ritratto di uno dei più grandi letterati italiani, ingiustamente snobbato dal cinema.
  • Il film è un'opera di ampio respiro che entra in vibrazione con le opere di Leopardi liberandole dalla patina di erudizione scolastica.
  • Ritratto intimo e personale che ci restituisce il respiro di un'epoca, innestandovi elementi narrativi di incredibile modernità.
  • Le musiche di Apparat, affiancate alle immagini bucoliche di Recanati, creano un mix eccezionalmente riuscito.
Cosa non va
  • La durata del film, seppur necessaria per approfondire il lato umano di Leopardi, a tratti si fa sentire, soprattutto nella seconda parte.

Le vostre recensioni