Il castello

2011, Documentario

0.0
Il castello (2011)
Genere
Documentario
Durata
Regista

Il Castello racconta un anno dentro l'aeroporto internazionale di Milano Malpensa, un luogo in cui la burocrazia, le procedure e il controllo mettono a dura prova la libertà degli individui, degli animali e delle merci che da lì transitano. L'aeroporto è un luogo strategico in cui si concentrano tutte le forze dell'ordine esistenti in un paese. A questo proposito gli autori dichiarano: "Abbiamo deciso di girare un film in un aeroporto perché crediamo che sia il luogo in cui, meglio che altrove, si riesce a comprendere l'ossessione per la sicurezza, la paura dell'altro e la strategia del controllo che pervadono il nostro presente." Qui si sperimentano le nuove forme del controllo: un laboratorio permanente sulla sicurezza come nessun altro spazio pubblico riesce a essere. Servizi Segreti italiani e stranieri, Polizia di Frontiera, Guardia di Finanza, Carabinieri, Guardie giurate, cani anti droga, anti valuta e anti esplosivo, telecamere ovunque. E la paura, costantemente alimentata, di un pericolo sconosciuto in arrivo. Osservando il lavoro delle forze dell'ordine all'interno della zona aeroportuale si compone il ritratto di una frontiera attraverso le quattro stagioni. Un film corale a volte drammatico, a volte ironico, a volte contemplativo. Con lo sguardo poetico dei registi il film si interroga e ci fa riflettere su questioni particolarmente attuali. Qual è il legame tra controllore e controllato? Quale il confine tra pericolo reale e paura? Fino a che punto si può spingere il controllo su persone, animali, oggetti? Cosa è cambiato dopo l'11 settembre? Qual è la nuova era della sicurezza?

Le vostre recensioni