Giovanna D'Arco

1948, Drammatico

3.4
Giovanna D'Arco (1948)
Genere
Drammatico, Storico
Durata
Regista
Uscita ITA

Giovanna d'Arco è nata a Domremy, in Lorena, nel 1412. Mentre, giovinetta, prega devotamente nella chiesa del suo villaggio, sente delle voci celesti, che la spronano a liberare la Francia. Nella sua semplicità, Giovanna non sa come essa possa adempiere la missione affidatale: ma sente di dover obbedire al comandamento del Signore. Quando al governatore della provincia ella parla della sua missione, quegli le ride in faccia, ma poi la fa accompagnare a Chinon, dal Delfino. Nel parlare con Carlo, ella mostra di conoscere cose segretissime, che solo il Cielo puo' averle rivelate. Il Delfino, prima diffidente, ora la crede veramente mandata da Dio e le affida il comando delle truppe, che assediano Orleans. Guidati da Giovanna, i francesi liberano la città, passando poi di vittoria in vittoria: a Reims il Delfino viene incoronato Re di Francia. Mentre il Re, geloso della popolarità di Giovanna, stipula una tregua, la Pulzella continua a combattere. Fatta prigioniera dai borgognoni, e venduta agli inglesi, viene illegalmente processata e condannata, come strega, al rogo. Venticinque anni dopo, la Chiesa dichiara nullo il processo: la Martire giovinetta verrà elevata un giorno alla gloria degli altari.

Le vostre recensioni