Corpi

2015, Drammatico

2.5
Corpi (2015)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Un cinico procuratore e sua figlia, sofferente di anoressia, sono costretti a fare i conti con la morte di una persona cara. Ognuno di loro cerca di affrontare il lutto come può. La terapeuta della ragazza, un giorno, dichiara di avere per loro un messaggio dall'aldilà: quest'annuncio provocherà in entrambi una profonda revisione delle loro idee sulla vita e la morte.



#Corpi: umorismo nero e sequenze surreali per raccontare con un taglio inedito il dramma del lutto.
Perché ci piace
  • Justyna Suwała. L'attrice non professionista, alla sua prima prova dietro la macchina da presa, convince nel ruolo della giovane figlia anoressica piena di rabbia senza scadere in atteggiamenti caricaturali.
  • La scena finale. Emotivamente intensa nella sua semplicità.
  • I momenti di rottura realizzati tramite brevi sequenze surreali.
Cosa non va
  • Una certa lentezza, scelta registica caratteristica del film, che tende a risultare pesante nella parte centrale della pellicola.

Le vostre recensioni