Charlie - Anche i cani vanno in paradiso - curiosità

1989, Animazione

3.2
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di Charlie - Anche i cani vanno in paradiso è: 17 Novembre 1989 (USA).

    ● ● ●
  • Anche i cani vengono censurati - Quando Charlie - Anche i cani vanno in paradiso venne proiettato per la prima volta alla censura, il film venne classificato con il visto PG (Parental Guidance), ossia visione accompagnata da un adulto. Per abbassare il visto di censura ed ottenere G (General Viewing), ossia film per tutti, furono effettuati dei tagli sulle scene in cui Charlie viene investito dalla macchina all'inizio del film (originalmente questa sequenza faceva vedere il protagonista colpito dalla macchina e poi cadere in acqua) e quando il protagonista sogna di ritrovarsi all'inferno (la scena originale prevedeva addirittura una scena di tortura). Il regista del film, Don Bluth possedeva una copia integrale del film che sperava di distribuire per il mercato home-video, tuttavia la suddetta copia venne rubata, mentre i bozzetti di queste scene vennero distrutti dallo studio per evitare di pagare una tassa per la conservazione del materiale del film in un archivio.
    Un'altra piccola censura venne fatta al doppiaggio originale, durante la canzone "Let Me Be Surprised", Charlie esclama: "Damn that Carface. I'll kill him!", (Dannato Carface. Lo ucciderò) la parola Damn fu omessa. Tale censura però non permane nel vinile con la colonna sonora del film che venne distribuita all'epoca dell'uscita del film, dove la frase rimane intatta.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,37 : 1 (Negativo) e 1,85 : 1 (Originale). Colore: a colori (Technicolor). Formato audio: Dobly. Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • Anche Judith va in paradiso - Il ruolo vocale di Anne-Marie in Charlie - Anche i cani vanno in paradiso è l'ultimo ruolo cinematografico di Judith Barsi, la bambina verrà uccisa dal padre Il 25 luglio 1988 assieme alla madre Maria.