Appena apro gli occhi - Canto per la libertà

2015, Drammatico

3.5
Appena apro gli occhi - Canto per la libertà...
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

A Tunisi, nell'estate 2010, sta per scoppiare la rivolta contro il regime di Ben Ali. La giovane Farah si unisce alla band musicale Joujma, che dà voce allo scontento anti-regime; ciò ignorando gli ammonimenti della madre, che conosce la capacità del regime di infiltrarsi nei gruppi di opposizione per colpirli. La donna farà di tutto per proteggere sua figlia, rimettendo anche in gioco il suo passato.



#AsIOpenMyEyes: conflitti generazionali e tensioni sociali attraverso lo sguardo di una ragazza tunisina
Perché ci piace
  • La giovanissima Baya Medhaffer è brava e convincente nella parte della protagonista, adolescente inquieta con ambizioni da rockstar.
  • L'autrice Leyla Bouzid adotta uno stile minimalista che si fa apprezzare per il costante realismo e per la delicatezza del tono narrativo.
Cosa non va
  • Nonostante l'equilibrio della sceneggiatura e della messa in scena, il film fatica a raggiungere momenti di reale coinvolgimento emotivo.
  • La svolta drammatica della parte finale non approfondisce a dovere gli spunti di critica sociale.

Le vostre recensioni