Acrid

2012, Drammatico

3.0
Acrid (2012)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Soheila e Jalal sono una coppia sposata di mezza età, due medici il cui matrimonio rischia di naufragare per il vizietto del tradimento di lui. La sua segretaria, Azar, per essere assunta ha nascosto di essere sposata e sta per divorziare dal marito Khosro e con il quale è in continua lite. Dal canto suo Koshro ha una relazione con Simin, che insegna all'università nella classe di Masha, fin troppo legata ad un fidanzato che non la ricambia...



#Acrid, esordio dell'iraniano Asadizadeh è uno spaccato lucido ed essenziale sulla realtà familiare e sociale iraniana
Perché ci piace
  • Sceneggiatura ottimamente concepita, a incastri, dipanata quasi come quella di un film giallo.
  • Sguardo acuto sulla realtà della società iraniana, colta in un momento di trasformazione.
  • Empatia per i personaggi, rifiuto di un approccio declamatorio ai temi affrontati.
Cosa non va
  • Messa in scena scarna, essenziale, che potrebbe lasciar perplessi alcuni spettatori.
  • Chi cerca un pamphlet politico sull'attuale realtà iraniana potrebbe rimanere deluso.

Le vostre recensioni