Il Mostro di Firenze (MINISERIE TV IN 6 PARTI)

2009, Drammatico

Il Mostro di Firenze in anteprima al RFF

Mostrate in anteprima al Roma Fiction Fest le prime immagini della miniserie-tv in sei puntate in 50 minuti che arriverà in autunno sugli schermi di FoxCrime incentrata sui delitti del serial killer divenuto tristemente famoso come il mostro di Firenze

Immagini crude, truculente e dolorose che poco lasciano all'immaginazione. Questo abbiamo potuto vedere stamattina durante l'anteprima che Fox Channels Italy _ha concesso al Roma Fiction Fest in occasione della presentazione di una delle serie-tv più attese della prossima stagione. Parliamo de Il Mostro di Firenze, la fiction tutta italiana prodotta dalla _Wilder e presentata ai giornalisti attraverso un video di _backstage _intramezzato da qualche estratto video. Ventiquattro anni dopo l'ultimo omicidio attribuito con certezza al mostro di Firenze il piccolo schermo si prepara dunque a ricevere una storia di cronaca nera che ancora oggi non ha né una soluzione né tantomeno un colpevole. Una vicenda cruenta, inquietante e misteriosa che ha segnato la storia del nostro Paese ed ha dato vita a decine di possibili indiziati, soluzioni e moventi.

Uno sforzo produttivo non indifferente per la Wilder e la Fox che ripercorre dal 1968 al 1985 i delitti del serial killer che massacrò otto giovani coppie di fidanzati nelle campagne fiorentine. Tanti atti giudiziari da studiare, tanti testimoni da ascoltare, tanti filmati dei processi da rivedere per gli sceneggiatori di questa fiction - Daniele Cesarano, Barbara Petronio e Leonardo Valenti - che racconta i delitti del mostro parallelamente alle vicende della famiglia di una delle vittime, la giovane Pia Rontini. Le indagini, le scoperte, le prove ma soprattutto il dolore e lo smarrimento di un Paese intero raccontato dal punto di vista di una delle famiglie colpite dal dramma, quella di Renzo Rontini (Ennio Fantastichini) un padre che dopo aver perso la sua giovane figlia per mano del Mostro ha dedicato la sua vita all'inseguimento quasi ossessivo della verità.

Massimo Sarchielli nei panni di Pietro Pacciani, il contadino di Mercatale che fu accusato di essere il Mostro di Firenze, nel film realizzato da Fox Channles Italy in onda su FoxCrime
Tanti poliziotti, tanti magistrati e tanti i metodi di indagine che negli anni si sono succeduti negli anni e nei processi ed è per questo che il cast de Il Mostro di Firenze si avvale di tanti bravi attori. Oltre a Fantastichini troviamo Marit Nissen nel ruolo della signora Rontini, Nicole Grimaudo nei panni del magistrato Silvia della Monica, Giorgio Colangeli nei panni del commissario Michele Giuttari, il primo a ventilare l'ipotesi che si potesse trattare di un gruppo di fanatici religiosi e non di un maniaco solitario. Completano il cast Corso Salani, Bebo Storti nei panni del procutaratore Pierluigi Vigna, Duccio Camerini, un bravissimo Massimo Sarchielli nei panni di Pietro Pacciani e Marco Giallini nel ruolo di Renzo Perugini, capo della famosa squadra Anti Mostro che ad un certo punto venne costituita per dare una svolta al caso con l'introduzione di computer, dati incrociati e una stretta collaborazione con l'FBI.

Una storia italiana, un angosciante mistero ancora senza soluzione, una vicenda trattata con delicatezza, rispetto, verità e serietà. Diretta da Antonello Grimaldi ( Caos Calmo) Il Mostro di Firenze è apparsa come prodotto di alta qualità che promette di lasciare il segno, in senso assoluto.

Il Mostro di Firenze in anteprima al RFF
Privacy Policy