Tartarughe sul dorso

2005, Drammatico

Il marzo Home Video di 01

Un mese ricco di nuove uscite home-video per la 01 distribution quello di marzo. Tra i numerosi titoli che avremo modo di menzionare e recensire per voi, spicca su tutti l'edizione Cofanetto Oscar dell'accoppiata rivale dell'anno scorso ovvero: The Aviator e Million Dollar Baby.

Un mese ricco di nuove uscite home-video per la 01 distribution quello di marzo. Tra i numerosi titoli che avremo modo di menzionare e recensire per voi, spicca su tutti l'edizione Cofanetto Oscar dell'accoppiata rivale dell'anno scorso ovvero: The Aviator e Million Dollar Baby. Destinati ancora una volta ad essere accomunati, il capolavoro di Eastwood e lo sfarzoso biopic di Scorsese tornano negli scaffali dei negozi in un'edizione imperdibile per i collezionisti. Quattro dischi all'interno di una costodia in metallo cromato a forma di pizza cinematografica con la statuetta dell'Oscar in rilievo. Niente di nuovo sotto il profilo della realizzazione tecnica (due doppi dischi e le locandine giganti dei film) si dirà l'appassionato più smaliziato, ma negare il fascino accattivante di questo cofanettone sarebbe piuttosto ipocrita. L'altissimo livello dell'edizione digitale dei due supporti (come abbiamo già avuto modo di riferirvi nelle respettive recensioni), il gustoso piatto degli extra ed un prezzo tutt'altro che proibitivo, ne fanno una tentazione difficilmente censurabile, specie tra i consapevoli di feticismo oggettuale (e siamo in molti!).

Meno sfarzo ma grande sostanza per l'edizione DVD dell'ultimo Chabrol passato per i grandi schermi italiani: La damigella d'onore. Temi abituali per il regista francese intento a raccontare con grande lucidità ed intelligenza vizi e ipocrisie della borghesia francese, attraverso la lente narrativa del thriller psicologico. Una riflessione di grande sostanza sul tema dell'amore, lontana anni luce sia da molto cinema inoffensivo ed edulcorato, sia dalle sterile e gratuita provocazione tipica di molti autori moderni.

Altro titolo meritevole di una calorosa presentazione è l'esordio alla regia di Stefano Pasetto con Tartarughe sul dorso, vero e proprio raggio di sole nella produzione italiana dell'anno precendente. La sorprendente opera prima di Pasetto, interpretata ottimamente da Barbora Bobulova conta di un'edizione digitale di tutto rispetto, fedele al formato originale del film e contenente un secondo disco dedicato alle splendide musiche della Banda Osiris. Consigliatissimo!

Tra le uscite di marzo trovano inoltre spazio la commedia romantica Sballati d'amore diretta da Nigel Cole (L'erba di Grace e il meno fortunato Calendar Girls) e purtroppo Passo a due. Decisamente interessante invece la serie di titoli al alta tensione denominati Adrenalina Collection, in uscita dal 15 marzo. Una collezione di numerosi film dal forte impatto spettacolare come il fordiano Windtalkers di John Woo, Adrenalina blu - La leggenda di Michel Vaillant, Wasabi, il wuxia La foresta dei pugnali volanti e lo spassoso film di arti marziali tailandese Ong-Bak - Nato per combattere. Un insieme variegato e riunito sotto una cornice promozionale legata ad un concorso pubblicitario.

Il marzo Home Video di 01
Privacy Policy