Cinquanta sfumature di grigio: ecco tutti i segreti del blu-ray del momento

Lo scottante love-affair tra Christian Grey e Anastasia Steele diventa un caso anche in homevideo, grazie alla presenza di scene tagliate e di un finale alternativo. Il blu-ray, subito in vetta alle classifiche, è tecnicamente ottimo e ricco di extra.

Cinquanta sfumature di grigio: ecco tutti i...
Cinquanta sfumature di grigio

2015 – Drammatico
2.5 2.5

Dopo aver spopolato nelle librerie e poi nelle sale cinematografiche, era quasi fisiologico che Cinquanta sfumature di grigio sfondasse anche in homevideo. Lo scottante love-affair diretto da Sam Taylor-Wood, tratto dal best seller di E.L. James, come noto non ha raccolto tante buone critiche, ma questo non ha fermato il pubblico che ha fatto decollare il film al botteghino con quasi venti milioni di euro incassati solo in Italia. E pare proprio che la stessa curiosità si stia ripetendo anche in homevideo, visto che appena usciti il DVD e il blu-ray del film con Dakota Johnson e Jamie Dornan sono subito schizzati in vetta alle classifiche di vendita. Merito forse anche della voglia di scoprire qualche scena in più e il finale alternativo disponibili in homevideo.

Dakota Johnson in Cinquanta sfumature di grigio

I protagonisti di Cinquanta sfumature di grigio sono la timida studentessa di letteratura Anastasia Steele (Dakota Johnson) e il giovane e affascinante miliardario Christian Gray (Jamie Dornan): lei per sostituire un'amica si reca in ufficio per intervistare l'uomo e resta inesorabilmente attratta dal suo carisma. Anche Gray è colpito dalla ragazza e inizia una relazione che però l'imprenditore vorrà continuare solo in base a un vero e proprio contratto, un elenco di regole che rivelano gli strani e perversi desideri dell'uomo, che ha dei gusti erotici piuttosto particolari. Condizioni molto bizzarre che la ragazza è incerta di accettare, perché in pratica si diventerebbe un oggetto in balìa del miliardario.

Le scene in più e quel finale alternativo ricco di speranza

Jamie Dornan e Dakota Johnson in Cinquanta sfumature di grigio

Cinquanta sfumature di grigio è arrivato anche in alta definizione con un blu-ray Universal: visto che una delle più grandi curiosità riguarda le scene tagliate e il finale alternativo, partiamo proprio ad analizzare questo aspetto. La versione estesa, disponibile regolarmente anche in audio italiano, in realtà prevede solamente tre minuti di materiale in più: si tratta di piccole aggiunte a certe scene, soprattutto qualche breve immagine in più nelle scene hot. Ma, sia chiaro, nulla di clamoroso. Assume invece un significato più rilevante il finale alternativo, o per meglio dire esteso. Se la versione cinematografica si conclude con la porta dell'ascensore che si chiudeva separando lo sguardo fra i due protagonisti, nella versione estesa la vicenda va ancora avanti con un romantico sottofondo musicale: nel tragitto verso casa, accompagnata in macchina dalla guardia del corpo, Anastasia pensa a tutti i bei momenti passati con Christian e una volta arrivata, comincia a piangere e a disperarsi. Anche lui però sembra sciogliersi: guarda il modellino d'aeroplano che lei gli ha regalato e che ricorda i momenti felici del volo sull'aliante, non riesce a concentrarsi durante una riunione di lavoro e, probabilmente travolto dal pensiero di lei, infine si alza. In qualche modo un finale più aperto, ottimista e ricco di speranza sulla relazione fra i due.

Contenuto pubblicitario

Il video rispecchia il look patinato, buono l'audio

E veniamo alla qualità tecnica del blu-ray, che non delude certo le aspettative. Il video infatti rispetta fedelmente il look patinato ed erotico del film, con luci interne spesso sottotono che non inficiano la nitidezza e la profondità del quadro, che appare sempre estremamente preciso e ricco di dettagli. Se a volte prevale una certa morbidezza, è proprio per il girato e per una fotografia soft, soprattutto negli interni caldi dei momenti più hot che assumono un aspetto a volte quasi flou. Il croma mostra dal canto suo di saper variare a seconda degli ambienti, perché negli uffici del miliardario prevalgono tonalità fredde e quasi grigie. Per il resto incarnati naturali e ben definiti la fanno da padroni, ma in genere tutti gli ambienti molto particolari del film sono ricchi di dettagli, una volta accettata la patina morbida che caratterizza il quadro. I rilievi da fare sono di minima portata: in qualche movimento di macchina va registrata qualche leggera sbavatura e un accenno di aliasing, mentre i neri delle scene in penombra, peraltro solidi e compatti, talvolta diventano un po' rumorosi, anche se la compressione resta sempre ben gestita. Sul fronte audio, la traccia italiana si ferma a un DTS 5.1, mentre quella originale si spinge a un DTS HD 5.1 decisamente più preciso e dettagliato. Comunque le differenze non sono così rilevanti, anche perché il film sul piano sonoro è abbastanza tranquillo. I dialoghi escono chiari e puliti dal centrale, mentre l'ambienza è curata con i rear pronti a sottolineari rumori fuori scena come una porta chiusa o come gli effetti di un bar. Sotto questo aspetto l'asse posteriore resta però un po' timido e spinge molto solamente in occasione degli interventi della colonna sonora, riprodottoa in modo armonioso e impeccabile.

Extra: oltre 90 minuti di materiale e il tour dell'appartamento di Gray

Locandina di Cinquanta sfumature di grigio
Totale 8
Video 8
Audio 7.5
Extra 8

Oltre alla possibilità della versione estesa, il blu-ray propone un nutrito pacchetto di contenuti speciali (oltre un'ora e mezza di contributi) per approfondire le tematiche del film, ma innanzitutto c'è un brevissmo teaser che fa da anticipazione a Fifty Shades Darker. Si comincia poi con Il mondo di Cinquanta sfumature di grigio, un contributo composto di tante piccole featurette per scoprire i dietro le quinte, i profili dei personaggi e le varie ambientazioni: è diviso in tre sezioni, a loro volta divise in varie parti. La prima sezione è dedicata a Christian Grey, con i profili del personaggio (3 minuti), dell'attore Jamie Dornan (2' e mezzo), del suo appartamento (8' e mezzo), del suo guardaroba (3' e mezzo) e dei suoi giochi da ricco, tipo auto, aereo ed elicottero (3'). C'è poi la sezione dedicata ad Ana, con un profilo sul personaggio (2'), sull'attrice Dakota Johnson (3'), sul suo mondo (5') e sul suo guardaroba (4'). La terza sezione è denominata Amici e famiglia, dura in tutto 13 minuti e permette di conoscere meglio gli altri membri del cast: Eloise Mumford, Max Martini, Marcia Gay Harden, Luke Grimes, Jennifer Ehle, Victor Rasuk e Rita Ora.

Cinquanta sfumature di grigio: Jamie Dornan e Dakota Johnson sul set con la regista Sam Taylor-Wood

Si passa poi a E.L. James e Fifty Shades, un'intervista alla creatrice di Cinquanta sfumature di grigio che racconta la storia del romanzo e della realizzazione del film (6'), e quindi al Dietro le quinte, con 20 minuti di approfondimenti sulla trasposizione dal libro al film, la sceneggiatura, le riprese, le location e il look: vi compaiono regista, membri del cast, la scrittrice E.L. James e la produttrice Dana Brunetti. C'è poi una featurette denominata Cinquanta Sfumature: il piacere del dolore, un incontro con il consulente tecnico BDSM Liam Helmer sui temi bondage e sui giochi sessuali nel film (9'). Troviamo poi un Tour a 360° dell'appartamento di Grey, una funzione interattiva bonus che consente di selezionare quale parte della casa esplorare, per poi guardarsi attorno e selezionare qualche foto in particolare. A chiudere i video musicali di I Know You di Skylar Grey e Earned It di The Weekend (in tutto 10') e infine il dietro le quinte del video di Earned It (5').

50 sfumature: in un nuovo libro la storia raccontata da Christian Grey
50 sfumature: i segreti 'hot' dal set del film
Privacy Policy