Lezioni di volo

2006, Drammatico

Archibugi e Mezzogiorno presentano Lezioni di volo

Regista e interprete hanno incontrato la stampa in occasione del lancio del film, in uscita venerdì in 120 copie.

Torna a presentare un nuovo lavoro la regista romana Francesca Archibugi: si tratta di Lezioni di volo, una storia di giovani molti diversi da quelli che ci ha presentato l'industria cinematografica italiana delgi ultimi anni. Pollo e Curry sono due svogliati e distratti diciottenni che intraprendono una sorta di viaggio iniziatico verso l'esotica India, dove Pollo avrà un'intensa storia d'amore con una bella dottoressa trentenne interpretata da Giovanna Mezzogiorno.
"I miei protagonisti - dice la Archibugi - non vogliono essere rappresentativi di una generazione. Sono però figli di genitori dei nostri tempi, di quei quaranta-cinquantenni che non smettono di ripetere ai ragazzi le grandi cose che hanno fatto alla loro età, senza rendersi conto dell'unica verità e cioè il fatto che l'Italia di allora era diversa, era migliore di oggi".

"Pollo e Curry - continua la regista - sono figli di genitori che su di loro hanno concentrato aspettative eccessive, e da questo deriva il loro disagio. Poprio per questo, però, i ragazzi affrontano il viaggio in India del tutto inconsapevoli, senza miti o ideologie, e riescono ad avere con quella cultura un impatto vero, che li cambia."

Giovanna Mezzogiorno racconta così il suo personaggio, Chiara, una donna sola che ha una relazione con un ragazzo molto più giovane: "Sono i due ragazzi il motore della storia, non il mio. Io entro nella loro vita e i nostri bisogni si incontrano: Chiara si sente sola, è lontana da casa e dagli affetti, per questo ha una relazione con il molto più giovane Pollo"

"Però - prosegue la Mezzogiorno - per Pollo lei è un trampolino, mentre lui per lei è un mezzo, un tornante. Non è possibile una relazione duratura perché non esiste un vero confronto. Chiara si può rilassare perché, come dice a Pollo: 'Tu non mi giudichi mai'. A ventiquattro anni ho avuto una storia con un diciassettenne, e ne conservo un ricordo bellissimo. Non credo che la differenza d'età tra i partner sia un problema, solo ho perplessità sulla durata del rapporto perché amicizie e interessi divergono rpofondamente. Per questo nel film un mondo lontano ed estraneo come l'India facilita l'incontro tra Chiara e Pollo. Quell'incontro diventa fatidico per tutti e tre i protagonisti, infatti riesciranno a spiccare un volo, piccolo o grande che sia, e a portare un cambiamento nella loro vita."

Archibugi e Mezzogiorno presentano Lezioni di volo
Privacy Policy