Bedevil

2016, Horror

Da Colin Firth a Emma Stone e Tom Hanks, arrivano le star di Adler e Good Films

Collaborazione tra le due distribuzioni per due titoli importanti del 2017: The Mercy e The Circle, ma nei rispettivi listini titoli interessanti come Loving Vincent e l'imminente Captain Fantastic.

Se parliamo insieme di Adler e Good Films è perché due titoli di un certo peso che usciranno nel 2017 vedranno le due distribuzioni collaborare per portarli in sala. Due fiori all'occhiello dei loro listini che rappresentano il punto di arrivo di un anno positivo e secondo le previsioni per entrambi, due distribuzioni che in modi diversi si sono ritagliati la propria fetta di mercato proponendo titoli interessanti, tra richiamo per il pubblico e qualità.

Insieme per vincere

I due titoli in questione sono The Mercy e The Circle. Il primo è il nuovo lavoro di James Marsh, il regista de La Teoria del Tutto, in questo caso alla guida di un'altra coppia di alto profilo, formata da Colin Firth e Rachel Weisz; il film è ispirato alla storia vera di un uomo che si cimenta in nell'impresa di navigare ininterrottamente per nove mesi. The Circle ha, se possibile, una coppia di protagonisti ancora più in vista: Tom Hanks ed Emma Watson, insieme per una storia che appare molto intrigante e di cui abbiamo avuto la fortuna di vedere un primissimo trailer in anteprima assoluta. Il film, che dovrebbe uscire in contemporanea con gli Stati Uniti, è il loro blockbuster del 2017.

Horror e animazione per la Adler

Soffermandoci un attimo in casa Adler, va segnalato il consolidamento della loro idea di controprogrammazione, con una stagione che va da maggio ad ottobre e che anche quest'anno propone suggestioni di vario tipo: non manca l'horror, con Bedevil, che segue la falsariga di quello che è stato Friend Request - La morte ha il tuo profilo lo scorso anno, dai produttori di Final Destination, e racconta di un'app in stile Siri capace di minacciare le vite di chi la installa; ancora horror con The Midnight Man, ma se lo scorso anno Paradise Beach - Dentro l'incubo ha avuto un buon riscontro di pubblico, quest'anno ci sarà 47 metri a rivolgersi alla stessa tipologia di spettatore, con Mandy Moore, Claire Holt e Matthew Modine alle prese con minacciosi squali e, al momento, complesse riprese subacquee.

Spostandoci su temi più leggeri, non mancherà la commedia con Ideal Home, interpretato dall'inedita coppia composta da Steve Coogan e Paul Rudd, mentre l'animazione è rappresentata da due titoli: Monster Family, in uscita ad Halloween e soprattutto Loving Vincent, in uscita insieme a Nexo Digital che è bravissima con questo tipo di produzioni. Cinque anni di lavorazione per il primo lungometraggio interamente dipinto a mano, che racconta la vita di Vincent van Gogh attraverso i suoi dipinti e i loro personaggi.

Commedia e cinema d'autore per Good Films

Captain Fantastic: Viggo Mortensen in una scena del film

Good Films arriva a fine anno dopo un inizio di stagione positivo, segnato da Escobar, Neruda, Agnus Dei, quelli che lo stesso distributore definisce "piccoli grandi film che hanno bisogno di essere coccolati dagli esercenti", ma nel mese di dicembre propone quello che è "il film più importante della nostra storia", Captain Fantastic, la pellicola con Viggo Mortensen che abbiamo amato a Cannes ed è successivamente passato alla Festa di Roma, dove ha vinto il premio del pubblico. Andato molto bene negli Stati Uniti e in Francia, si preannuncia un grosso successo anche qui in Italia.

Leggi anche: La nostra recensione da Cannes di Captain Fantastic

Captain Fantastic: Viggo Mortensen con gli altri giovani protagonisti del film in una scena

Il 2017 vedrà invece titoli di varia natura. La commedia italiana è rappresentata da La parrucchiera, storia agrodolce al femminile diretta da Stefano Incerti con Massimiliano Gallo, Pina Turco e Cristina Donadio. È invece un on the road tra Torino e la Calabria l'altro titolo italiano, Il padre d'Italia, che segue il viaggio alla ricerca di se stesso di Paolo (Luca Marinelli) ed il suo incontro con la dirompente Mia (Isabella Ragonese).

Mal de pierres: un bel primo piano di Marion Cotillard

In occasione del Giorno della Memoria vedremo poi Nebbia in agosto, mentre dal circuito dei festival arrivano titoli come Mal di pietre, il film di Nicole Garcia visto a Cannes, e Paris Can Wait, commedia di Eleanor Coppola, ottantenne moglie di Francis e madre di Sofia, con Diane Lane e Alec Baldwin. È stato infine annunciato Mektoub is Mektoub, nuovo film di Abdellatif Kechiche, coprodotto da Good Films direttamente col regista. Del film sono attualmente in corso le riprese nel sud della Francia e si tratta di una coming of age story che segue dei ragazzini del meridione francese alla scoperta dell'amore nel corso di un'estate.

Leggi anche: Mal di pietre: l'adattamento di Nicole Garcia che rimane in superficie

Ecco il listino Adler per il 2017:

  • Bedevil
  • Loving Vincent
  • 47 metri
  • Ideal Home
  • The Midnight Man
  • Monster Family
  • The Mercy
  • The Circle

Ecco il listino 2017 Good Films:

  • Captain Fantastic
  • La parrucchiera (8 Marzo 2017)
  • Nebbia in agosto (13 Gennaio 2017)
  • Il padre d'Italia (Primavera)
  • Mal di pietre (Primavera)
  • Mektoub is Mektoub
  • Buena Vista Social Club: Adiòs
  • Lords of Chaos
Da Colin Firth a Emma Stone e Tom Hanks, arrivano...
Captain Fantastic, il migliore e il peggiore padre del mondo
Mal de Pierres: L'adattamento di Nicole Garcia che rimane in superficie
Privacy Policy