La Teoria del Tutto

2014, Drammatico

3.3
La Teoria del Tutto (2014)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Siamo nel 1963, il giovane Stephen Hawking studia cosmologia a Cambridge e sembra destinato a fare grandi scoperte sull'Universo. Quando si innamora della studentessa di lettere Jane Wilde il mondo sembra essere nelle sue mani ma a 21 anni compiuti arriva una diagnosi che cambia tutto. La malattia del motoneurone costringerà il suo corpo e la sua mente ad un immobilismo menomante con poche speranze di sopravvivere per più di due anni. Contro tutto e tutti Stephen e Jane si sposano mettendo su famiglia e lottano con tutte le loro forze per fare in modo che lui termini il dottorato e porti a termine gli studi sulla teoria iniziale sulla creazione dell'Universo. Il loro amore li rafforzerà e li porterà lontano, a combattere contro la malattia ma soprattutto contro il tempo, l'unica cosa che Stephen possiede in misura molto ridotta.



#LaTeoriaDelTutto porta sullo schermo con intelligenza e pathos la vita di #StephenHawking
Perché ci piace
  • La vita di Stephen Hawking viene raccontata in modo accessibile ma comunque intelligente.
  • La performance di Eddie Redmayne nei panni dello scienziato è davvero notevole.
  • Felicity Jones è magnifica e toccante nel ruolo della compagna di Hawking.
Cosa non va
  • Chi è interessato a uno sguardo più approfondito sull'attività scientifica di Hawking dovrà guardare altrove.

Le vostre recensioni