Ines dell’anima mia: la trama dell'ultima puntata, stasera su Canale 5

Stasera su Canale 5, alle 21:20, torna Inés dell'anima mia, la serie tv tratta dall'omonimo romanzo di Isabel Allende: ecco la trama dell'ultima puntata.

NOTIZIA di 20/08/2021

Torna stasera su Canale 5, alle 21:20, Inés dell'anima mia, serie tv, in prima visione assoluta per l'Italia, tratta dall'omonimo bestseller di Isabel Allende.
La coproduzione internazionale RTVE, Boomerang TV, Chilevisión racconta la storia di Inés Suárez, una giovane e audace donna dell'Estremadura, che nel 500 è parita alla conquista del Cile.

La trama dell'ultima puntata - composta dal settimo e ottavo episodio - ci porta avanti di qualche anno. Pedro, dopo essere stato costretto a fuggire e ad abbandonare Ines, riesce a tornare a Santiago ma con una moglie al seguito. Allo stesso tempo a Ines viene intimato di tornare in Spagna, ma le viene offerta una scappatoia: può decidere se sposarsi, e lei, dopo qualche tentennamento, sceglie Rodrigo de Quiroga.
Valdivia è deciso a ostacolare le nozze e concentra i suoi sforzi nella conquista di Arauco. Per portare a termine la missione, però, dovrà battere Lautaro, il capo indi, ma non sa che sotto la corazza del guerriero si nasconde una persona a lui molto cara...
Ecco il promo dell'ultima puntata in onda sulle reti Mediaset.

Il cast

Volti principali del cast di Inés dell'anima mia sono Elena Rivera (Le verità nascoste) nei panni della protagonista, Eduardo Noriega (La bella e la bestia), Enrique Arce (La casa di carta), Ismael Martínez (El internado, Parla con lei, Tutto su mia madre), Antonia Giesen (El Presidente) e Benjamín Vicuña (Vis a Vis).

La sinossi

La serie narra la vicenda di Inés Suárez, giovane e audace donna dell'Estremadura, che s'imbarca verso il Nuovo Mondo alla ricerca del marito, disperso dall'altra parte dell'Atlantico. Il suo sogno è vivere una vita di avventure, cosa letteralmente impensabile per una donna del suo tempo. In America incontra l'amore della vita, il famoso conquistador spagnolo Pedro de Valdivia. Insieme sono protagonisti di una storia d'amore indimenticabile e di un'avventura senza precedenti, che li rende i principali artefici della nascita di una Nazione.

Le imprese vissute con l'amato Pedro portano Inés nel lontano e sconosciuto Cile. Lì affronta i feroci indiani Mapuche, conosce l'avidità dei conquistadores e la loro insaziabile sete di oro e ricchezze. Il viaggio di Inés trasporta il telespettatore nel tempo e nello spazio, dalla storica Plasencia del XVI secolo al colorato Perù di Francisco Pizarro, passando per le selvagge giungle di Panama e la desolata bellezza del Deserto di Atacama in Cile.