Il Signore degli Anelli: Wayne Che Yip dirigerà quattro episodi della serie Amazon

Wayne Che Yip si unisce al team creativo de Il Signore degli Anelli, la nuova serie targata Amazon, in qualità di co-produttore esecutivo e regista di quattro episodi.

NOTIZIA di 24/03/2021

Il team creativo de Il Signore degli Anelli ha accolto il regista anglo-cinese Wayne Che Yip, il quale si occuperà di dirigere quattro episodi della serie TV prossimamente in uscita su Amazon.

Cresce sempre più l'hype per la serie TV de Il Signore degli Anelli. Nell'ultimo anno lo show di Amazon ha dovuto fare i conti con l'emergenza sanitaria che ne ha inevitabilmente prolungato i tempi di produzione e anche di recente non sono mancati alcuni cambi di rotta, come quello riguardante l'uscita dal cast dell'attore Tom Budge.

Ma per una persona che abbandona il team creativo della serie, eccone un'altra che invece sale a bordo dell'ambizioso progetto che porterà per la prima volta sul piccolo schermo una storia ispirata ai celebri romanzi scritti da J.R.R. Tolkien. Il regista anglo-cinese Wayne Che Yip è stato infatti arruolato per occuparsi della regia di ben quattro episodi della serie e per ricoprire anche il ruolo di co-produttore esecutivo. Porterà dunque avanti il lavoro iniziato dal collega spagnolo J.A. Bayona, che invece ha diretto i primi due episodi dell'opera.

"È un vero onore essere invitato nel mondo di Tolkien da J.D. & Patrick e Amazon Studios. Non vedo l'ora di lavorare con questo team eccezionale in Nuova Zelanda, per dare con grande umiltà il nostro contributo alla tradizione delle più grandi storie mai raccontate", ha commentato Wayne Che Yip, regista che negli ultimi anni ha diretto serie famose come Hunters, Preacher, Utopia e Doctor Who. Inoltre, Yip si è recentemente occupato di dirigere gli episodi di The Wheel of Time, la nuova serie fantasy in uscita, sempre targata Amazon Studios.

Ricordiamo che la produzione della serie de Il Signore degli Anelli è attualmente in corso in Nuova Zelanda, proprio lì dove sono stati girati i tanto amati film di Peter Jackson. Per quanto riguarda la trama, invece, i fatti narrati nello show di Amazon saranno ambientati migliaia di anni prima degli eventi narrati in Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli di Tolkien. Nella serie, già rinnovata per una seconda stagione, il pubblico vedrà all'opera un ampio cast composto da Robert Aramayo, Joseph Mawle, Maxim Baldry, Markella Kavenagh, Ema Horvath e Morfydd Clark. Tra gli interpreti anche Owain Arthur, Nazanin Boniadi, Ismael Cruz Córdova, Tyroe Muhafidin, Sophia Nomvete, Megan Richards, Dylan Smith, Charlie Vickers, Cynthia Addai-Robinson, Ian Blackburn, Kip Chapman, Anthony Crum, Maxine Cunliffe, Trystan Gravelle, Sir Lenny Henry, Thusitha Jayasundera, Fabian McCallum, Simon Merrells, Geoff Morrell, Peter Mullan, Lloyd Owen, Augustus Prew, Peter Tait, Alex Tarrant, Leon Wadham, Benjamin Walker e Sara Zwangobani.