Green Lantern: Lee Toland Krieger alla regia della serie

Il regista Lee Toland Krieger si occuperà delle prime due puntate della serie Green Lantern, destinata a HBO Max.

NOTIZIA di 27/05/2021

Green Lantern, la serie tratta dai fumetti della DC prodotta per HBO Max, avrà alla regia dei primi due episodi Lee Toland Krieger, già dietro la macchina da presa di alcune puntate di progetti televisivi come Riverdale e recentemente Superman & Lois.
Il cast dello show, attualmente, è composto solo da Jeremy Irvine nel ruolo di Alan Scott e da Finn Wittrock che sarà Guy Gardner.

Il regista Lee Toland Krieger collaborerà, grazie a Green Lantern, per la prima volta con HBO Max, proseguendo inoltre la sua partnership con Greg Berlanti Productions.

In Green Lantern Finn Wittrock avrà la parte di Guy Gardner, una versione del supereroe dal fisico imponente e che incarna l'iper-patriottismo stile anni '80.
La storia della serie sarà ambientata in vari decenni e galassie, iniziando sulla Terra nel 1941 con il primo Lanterna Verde, l'agente dell'FBI segretamente gay Alan Scott (Jeremy Irvine), e il 1984, con l'arrogante uomo alfa Guy Gardner e Bree Jarta, per metà di origine aliena.

Negli eventi portati sul piccolo schermo saranno coinvolti inoltre anche Jessica Cruz, Simon Baz e la serie dovrebbe ispirarsi alla storia a fumetti di New 52.
Lo showrunner di Green Lantern sarà Seth Grahame-Smith, impegnato anche come sceneggiatore in collaborazione con Marc Guggenheim. Tra i produttori dello show realizzato per HBO Max, la cui prima stagione è composta da dieci puntate, c'è anche Greg Berlanti.