Biografia

Cenni biografici di Veronica Pivetti


Figlia d'arte di Grazia Garbielli e Paolo Pivetti, Veronica Pivetti nasce a Milano il 19 febbraio del 1965.
Da una famiglia fortemente legata al mondo dello spettacolo Veronica non può che ricevere una grande passione per le arti. Lo dimostra il fatto che a soli sette anni debutta come doppiatrice e mantiene il ruolo per tutti gli anni '80 dove doppierà tanti cartoni animati andati in onda in quel fortunato periodo, ricco di nuove produzioni.
Nel 1994 debutta in televisione nella trasmissione Quelli che il calcio come spalla di Fabio Fazio e nel 1995 arriva il debutto sul grande schermo a fianco di Carlo Verdone che l'ha fortemente voluta per interpretare il personaggio di Fosca nel suo Viaggi di Nozze.

Il 1996 la vede impegnata nel film di Lina Wertmuller: Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica.
Raimondo Vianello la vuole come "presentatrice mora" nella sua edizione del Festival di Sanremo del 1998 a fianco della "bionda" Eva Herzigova.
Nel 1999 arriva la chiamata per girare la fortunatissima fiction prodotta dalla Rai Commesse a fianco di Sabrina Ferilli che ritroverà l'anno dopo nel film Le Giraffe.

Dal 2003 si ritrova nella serie Il Maresciallo Rocca, come moglie di Gigi Proietti e dal 2005 è protagonista della serie Provaci ancora Prof! prodotta dalla Rai.
Veronica da anni alterna i suoi lavori in televisione con la radio in diversi programmi che grazie alla sua inconfondibile voce hanno sempre un grande seguito di pubblico.