Filmografia

Filmografia di Thomas Garner


Criminal Minds


2005 – Crime, Drammatico, Thriller
2010 – Recitazione (Phil Andrews) – 1 episodio
3.8 3.8

Crime series che segue un gruppo selezionato di criminologi e profilers che studia le più pericolose menti criminali della nazione, nel tentativo di prevedere le loro mosse successive prima che colpiscano ancora.

Vinyl


2016 – Drammatico, Storico
2016 – Recitazione (Nolan) – 7 episodi
3.2 3.2

La storia è ambientata negli anni '70, a New York City, e esplora l'ambiente dell'emergente disco e punk music attraverso le vicende di Richie Finestra, un uomo d'affari che sta cercando di risollevare le sorti della sua casa discografica con la speranza di scoprire un nuovo sound. Richie si ritroverà ad affrontare una crisi di carattere personale e allo stesso tempo dovrà prendere una serie di decisioni che gli cambieranno la vita.

Undercovers


2010 – Thriller
2010 – Recitazione (Businessman) – 1 episodio
2.4 2.4

Una bella coppia che gestisce un'azienda di catering nasconde un segreto ben custodito: in realtà i due sono due ex spie a riposo che le circostanze riporteranno alla loro vecchia vita di cui in realtà sentivano fin troppo la mancanza.

Henry Lee Lucas


2009 – Horror, Poliziesco, Thriller
Recitazione (Hennessey)
3.0 3.0

Henry ha sempre vissuto circondato dalla violenza, fin dai terribili abusi subiti durante l'infanzia. Oggi viaggia nel sud degli Stati Uniti senza una meta precisa, accompagnato dal suo migliore amico, Otis, e dalla sua fidanzata, Becky. Dietro di sé lascia una terribile scia di sangue e morte. Braccato dalla legge, Henry architetta un piano ancora piú diabolico: confessando di aver compiuto migliaia di omicidi, tiene impegnati gli avvocati, che devono distinguere la verità dalle menzogne prima di poterlo processare e condannare.

Terminator: The Sarah Connor Chronicles


2008 – Fantascienza, Azione
2009 – Recitazione (Uomo al funerale) – 1 episodio
3.3 3.3

Ritroviamo Sarah Connor e suo figlio John, dopo gli eventi di Terminator 2, che cercano di tenersi alla larga dall'attenzione del Governo mentre complottano per distruggere la rete di computer di Skynet, sperando di evitare la catastrofe.