Rosita Pisano
Napoli, Italia
93 anni, 7 ottobre 1924
  • 28 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 13 agosto 1974 Recitazione (Nunziatina)

    Piedino il questurino

    0.0
    Commedia

    Il brigadiere Petralia, poliziotto napoletano, è solito mettere nei pasticci il suo diretto superiore, il commissario Pappacoda, a causa delle improbabili indagini che conduce. Un giorno, mentre sta indagando su un caso, conosce Maria, una ragazza dedita al contrabbando di sigarette e ...

  • 19 aprile 1973 Recitazione

    L'emigrante

    2.0 2.0
    Commedia

    Peppino lascia Napoli e va in America per ritrovare il padre scomparso da anni. Dopo essere stato derubato diventa guardaspalle di un mafioso. Quando scopre che fu proprio quest'ultimo ad uccidergli il padre rinuncia alla vendetta e in seguito ad altre numerose ...

  • 16 marzo 1973 Recitazione

    La mano nera

    0.0
    Poliziesco

    New York, primi del '900. Antonio Turrisi è un immigrato siciliano ingenuo ed impulsivo che appena arriva nella grande mela viene cooptato dall'organizzazione criminale denominata "La mano nera", complice di una serie infinita di omicidi e nefandezze. Antonio sembra essere fedele alla ...

  • 26 settembre 1971 Recitazione (Cristina)

    La sciantosa

    3.0 3.0
    Drammatico

    Nella Torino dei primi del Novecento, una cantante di un café chantant, in piena crisi di mezza età, si innamora di un giovane militare, ma il ragazzo è in procinto di partire per la guerra.

  • 12 agosto 1971 Recitazione

    Venga a fare il soldato da noi

    0.0
    Commedia

    Nicoletta Bianchi, iscritta all'anagrafe con il nome di Nicola, viene erroneamente chiamata alle armi. Arruolatasi, comincia a controllare i movimenti del fidanzato, un giovane tenente medico abbastanza vivace ed incline alle divagazioni sentimentali. La relazione tra i due sembra vacillare ma alla ...

  • 1970 Recitazione

    Nel giorno del signore

    0.0
    Commedia

    La bella Margherita Bragone, soprannominata Fornarina, è il grande amore di Raffaello, un giovane pittore. La nobile Beatrice del Giovenale, anche lei innamorata del pittore, decisa a liberarsi della rivale, la fa minacciare dal cugino Piero e, in seguito, su consiglio di ...

  • 1969 Recitazione

    Pensando a te

    0.0
    Commedia

    Carlo Albani è diventato una star della canzone ed è in procinto di partire pe una tournée negli Stati Uniti con Filippo Puglisi, suo consigliere e impresario. Alla vigilia della partenza i due cedono alle grazie più o meno disinteressate di due ...

  • 1969 Recitazione (Bidella)

    Lisa dagli occhi blu

    0.0
    Commedia

    Mario ha quattro lavori diversi, necessari per pagarsi gli studi universitari. Quando si innamora, ricambiato di Lisa, una ragazza ricca figlia di un industriale, sa di non avere nessuna possibilità affinché i genitori di lei lo accettino. Inoltre, il padre costringe la ...

  • 1968 Recitazione (madre di Caramella)

    I due pompieri

    0.0
    Comico

    Due amici, vigili del fuoco, sono innamorati della stessa ragazza. Uno dei due le fa credere che l'altro è fidanzato e che sta per sposarsi. Sarà l'arrivo di un'altra ragazza a sistemare le cose.

  • 1967 Recitazione (Moglie di Merendina)

    I due vigili

    0.0
    Commedia

    Due zelanti vigili urbani diventano gli involontari complici di una rapina: convinti di scortare fino all'aeroporto un uomo politico, agevolano invece la fuga di un rapinatore...

  • 22 marzo 1967 Recitazione

    Io non protesto, io amo

    0.0
    Commedia

    Caterina è una maestra con l'hobby del canto. Questa cosa infastidisce molto un barone conservatore e noioso che aspira perà alla mano della mamma della ragazza. La prospettiva di far soldi con i dischi fa cambiare idea al barone.

  • 1966 Recitazione

    Mi vedrai tornare

    0.0
    Commedia

    Un cadetto della marina militare in licenza a Roma si innamora della figlia del principe giapponese Hiro Toyo durante una festa da ballo. La ragazza accetta il suo corteggiamento, ma è già promessa sposa a un nobile suo connazionale. L'amore però è ...

  • 21 agosto 1966 Recitazione

    I nostri mariti

    3.0 3.0
    Commedia

    film in tre episodi: un uomo spinge la moglie tra le braccia di un amico, un ladro si fa beccare dalla polizia e, infine, una donna che vuole cambiare sesso.

  • 1964 Recitazione (Zia di Gianni)

    In ginocchio da te

    4.7 4.7
    Musicale

    Gianni, un cantante emergente, presta servizio militare a Napoli, dove si innamora di Carla, figlia di un suo superiore. Durante una licenza premio ottenuta per partecipare ad una competizione canora però, Gianni incontra una ragazza di famiglia benestante e si lascia affascinare ...

  • 15 agosto 1963 Recitazione

    Le motorizzate

    4.0 4.0
    Comico

    Cacace è un disoccupato che si traveste da vigile e ne approfitta per accaparrarsi doni e per fare multe con l'intento di intascarne i soldi. Viene scoperto, ma si giustifica dimostrando di aver svolto il lavoro perfettamente e di aver portato benefici ...

  • 1959 Recitazione

    Avventura in città

    0.0
    Drammatico

    Pietro è un bravo giovane che però finisce per entrare nella banda di malviventi di Enrico, un pericoloso criminale francese. Il ragazzo riceve l'incarico di ritirare i piani per il furto di una banca ma, per errore, scambia la borsa da ritirare ...

  • 1959 Recitazione

    La nipote Sabella

    Commedia

    Due coppie di giovani sposi si contendono un terreno sotto il quale si cela un giacimento di petrolio: l'eredità del luogo infatti spetterà di diritto a chi avrà per prima una figlia cui dovrà essere imposto il nome della nonna.

  • 25 luglio 1958 Recitazione (Zia Rosa)

    I prepotenti

    0.0
    Comico

    Due famiglie, una romana e l'altra napoletana, litigano in continuazione per questioni sia sentimentali che di tifo calcistico. Il figlio dei romani finisce in questura per un diverbio calcistico e la figlia invece si innamora del figlio dei napoletani.

  • 20 febbraio 1958 Recitazione (Sofia)

    Il marito

    3.2 3.2
    Commedia

    Un semplice costruttore, sottomesso ed umiliato dalla moglie e dalla suocera, pensa di liberarsi e riacquistare il rispetto degli altri diventando un vero capitalista del mattone: l'impresa, però, non è facile...

  • Mostra altro