Filmografia

Filmografia di Raffaele Di Mario


Io e il re


1995 – Drammatico
Recitazione
5.0 5.0

Beatrice e sua figlia Matilde trascorrono l'estate del 1943 nel castello di famiglia, dove fervono i preparativi per il matrimonio di Maria, figlia della cuoca. Inaspettatamente arriva a corte il Re con la Regina, in fuga verso Pescara. Tra gli ospiti inattesi c'è anche il maggiore Ferri, vecchio innamorato di Beatrice, nonché possibile vero padre di Matilde.

Buon Natale... Buon anno


1989 – Commedia
Recitazione
2.5 2.5

Da cinque anni due anziani coniugi romani, Gino ed Elvira, non riuscendo più a pagare l'affitto a causa di ristrettezze economiche, sono andati a vivere nelle case delle due figlie, Giannina e Patrizia, sposate con Pietro e Giorgio, che, però, per mancanza di spazio, hanno potuto accogliere solo uno dei genitori. Gino ed Elvira quindi sono separati, e sia per qualche attrito fra le due giovani coppie, sia per la distanza fra gli appartamenti, si vedono molto poco. Agli inizi accettano con rassegnazione la separazione, cui sono costretti: in casa delle figlie non vengono trattati male, anche se hanno ...

La storia (FILM TV)


1986 – Drammatico
Recitazione
3.0 3.0

Nel 1941, in seguito allo stupro da parte di un militare tedesco, Ida Ramundo dà alla luce un bambino, Giuseppe. Ida, maestra di 37 anni, ha già un figlio adolescente, Nino sfrontato e simpatico, fervente fascista, che in realtà del fascismo sa ben poco. La vita di Ida e della sua famiglia, è l'occasione per raccontare un affresco dell'Italia del dopoguerra.

Italia: Ultimo atto?


1977 – Drammatico
Recitazione

Tre terroristi di sinistra mettono a segno a Roma un tragico attentato contro il ministro degli interni.

Io ho paura


1977 – Drammatico, Poliziesco
Recitazione (Colonnello Ruiz)
4.0 4.0

Un brigadiere di polizia, logorato dal mestiere e amareggiato, viene designato come guardia del corpo di un giudice di vecchio stampo. Tra i due nasce un inconsueto rapporto di amicizia e quando il giudice viene ucciso, l'altro decide di fare giustizia a modo suo.