Marlène Jobert
Algeri, Algeria
73 anni, 4 novembre 1943
  • 12 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 21 febbraio 1979 Recitazione (Ada Barletta)

    Il giocattolo

    2.0 2.0
    Drammatico

    Vittorio lavora per un industriale senza scrupoli e resta ferito in un tentativo di rapina, così decide di comprare una pistola. Qualche tempo dopo uccide un malvivente e diventa una specie di eroe negli ambienti della ricca borghesia milanese, ma in seguito ...

  • 1976 Recitazione (Lola)

    La fabbrica degli eroi

    3.0 3.0
    Commedia

    Alla fine degli anni Trenta in Francia, due ex meccanici di origine ebrea compiono piccoli furti per sbarcare il lunario, ma sono costantemente braccati da un ispettore che ha dichiarato loro guerra aperta. Con lo scoppio della guerra i due entrano nella ...

  • 1975 Recitazione (Julie Ballanger)

    Una donna da uccidere

    0.0
    Drammatico

    Julie è appena uscita da una clinica psichiatrica, e viene assunta come governante da Thomas, nipote di un industriale. I due vengono però rapiti da un uomo, il quale costringe Julie a scrivere una lettera in cui si autoaccusa dell'omicidio di Thomas.

  • 1975 Recitazione (Nelly)

    Il difetto di essere moglie

    0.0
    Drammatico

    Pierre Vaucher è un giovane sposato con Marta, dalla quale ha avuto un figlio. La piccola fabbrica di mobili che Pierre dirige finisce per navigare in cattive acque, e così lui si trasforma in un rapinatore. Durante un colpo, conosce Nelly.

  • 7 settembre 1972 Recitazione (Catherine)

    L'amante giovane

    0.0
    Drammatico

    Insoddisfatto dal matrimonio con Francoise, Jean trova in Catherine l'amante perfetta, giovane e bella. La loro relazione però è tutt'altro che stabile e la ragazza, stanca dei tira e molla, abbandona l'uomo.

  • 1971 Recitazione (Fabienne)

    Per amore ho catturato una spia russa

    0.0
    Commedia

    Un agente del servizio segreto inglese riesce a far passare documenti russi da Mosca a Londra. Ma le cose sono complicate da una graziosa rossa, moglie di un agente sovietico. L'agente si innamora di lei.

  • 28 settembre 1971 Recitazione (Charlotte)

    Gli sposi dell'anno secondo

    0.0
    Azione

    Nel 1787 il giovane Nicolas fugge dalla Francia per ragioni politiche, ed è costretto ad abbandonare la moglie Charlotte e si rifugia negli Stati Uniti. Dopo alcuni anni torna in Francia per divorziare, dove ritrova Charlotte, ma viene coinvolto nella rivoluzione tra ...

  • 10 maggio 1971 Recitazione (Helene Van Horn)

    Dieci incredibili giorni

    3.5 3.5
    Drammatico

    La relazione di Charles e Hèlène è un po' particolare, lei è sposata con Theo Van Horn, che è stato il padre adottivo di lei e Charles. A Charles succedono cose molto strane, a volte di notte gli capita di svegliarsi all'improvviso, ...

  • 30 aprile 1970 Recitazione (Jeanne Dumas)

    Ultimo domicilio conosciuto

    4.0 4.0
    Poliziesco

    Il commissario Leonetti deve rintracciare un uomo che deve testimoniare ad un processo di mafia. Ma la mala non perdona.

  • 1970 Recitazione (Mélancolie \'Mellie\' Mau)

    L'uomo venuto dalla pioggia

    2.0 2.0
    Drammatico

    Uno sconosciuto, arrivato in una cittadina della costa francese durante un giorno di pioggia, tenta di violentare la giovane Mélie. Costei riesce però a difendersi e ad uccidere l'uomo e, successivamente, a sbarazzarsi del cadavere. Le cose si complicano quando un misterioso ...

  • Legami di famiglia - Eva Green è la figlia dell'attrice Marlène Jobert e di Walter Green. Eva ha una sorella gemella, non identica a lei, ma ugualmente affascinante, che si chiama Joy ed è sposata con un conte italiano.
    Zia di Eva e Joy è l'attrice Marika Green, sorella di Walter. Loro cugina invece è l'attrice Elsa Lunghini, di origini italiane.

  • 1967 Recitazione (Broussailles)

    Il ladro di Parigi

    3.0 3.0
    Comico

    Nella Parigi di fine Ottocento, il giovane George sceglie un modo alquanto bizzarro per vendicarsi del tutore che gli ha negato la mano della figlia Carlotta: diventare un ladro. Dopo un brillante colpo iniziale e con gli insegnamenti di un falso abato, ...

  • 1966 Recitazione

    Le armi segrete del generale Fiascone

    0.0
    Commedia

    L'attorucolo Fiascone viene sorpreso in Normandia dagli alleati mentre sta facendo le prove di un lavoro nei panni di ufficiale tedesco. Fatto prigioniero, è affidato quale attendente a un generale. Fiascone viene poi istruito dallo spionaggio inglese e mandato tra i tedeschi ...

  • Nata - 4 novembre 1943