Filmografia

Filmografia di Guido Celano


Via Paradiso


1988 – Drammatico
Recitazione
0.0

Francesco è proprietario, insieme a suo nonno, del cinema Eden in Via Paradiso a Chieti. L'uomo, in crisi con la moglie, è intenzionato a vendere la sala cinematografica agli americani per aprire, con i soldi incassati, un supermercato in città. Interprete degli acquirenti è Giulia, una vecchia fiamma di Francesco sparita anni addietro senza alcuna spiegazione. Tra i due si riaccende la passione di un tempo e l'uomo vorrebbe fuggire insieme a lei, ma Giulia sembra intenzionata ad abbandonarlo nuovamente.

I due carabinieri


1984 – Commedia
Recitazione
2.8 2.8

Marino e Glauco, con diverse motivazioni, si arruolano nell'Arma dei carabinieri e stringono una forte amicizia. Marino corteggia Rita, la quale però preferisce la corte di Glauco. Inizia allora una crisi tra i due. Marino si fa trasferire in Piemonte ma qui ritrova Glauco: i due partecipano a un'azione antidroga, dopo la quale cedono alla tentazione di un assaggio della droga. Dimostreranno il loro eroismo nel salvataggio di una squadra di scout rapiti.

Mark il poliziotto spara per primo


1975 – Poliziesco, Drammatico
Recitazione (Mario Borelli)
5.0 5.0

Una serie di crimini firmati "La Sfinge" stanno sconvolgendo la città di Genova. In più il presidente del Consorzio Bancario, entrato in politica di recente, è stato sequestrato. Il commissario Mark Terzi è intento a risolvere entrambi i casi.

Agostino d'Ippona (FILM TV)


1972 – Drammatico, Storico
Recitazione (Esule romano)
5.0 5.0

Agostino d'Ippona si converte al cristianesimo dopo una tormentata esperienza morale per l'influenza della madre e di S. Ambrogio. Il tema principale del pensiero agostiniano è il richiamo all'interiorità, in cui si ritrova la certezza della propria esistenza e si scopre la presenza di Dio. Tra i concetti fondamentali nelle sue numerose opere vi sono inoltre la negatività del male e la libertà dell'uomo.

Boccaccio


1972
Recitazione (Anselmo)
0.0

Buffalmacco e Bruno degli Olivieri si prendono gioco di Calandrino. Frate Ignazio seduce un'ingenua ragazza. Buffalmacco punisce e cornifica un usuraio, ma subisce la vendetta di un altro cornuto