Filmografia

Filmografia di Giulio Violati


Babbo Natale non viene da Nord


2015 – Commedia
Produzione (Produttore associato)
4.0 4.0

Al centro della commedia un prestigiatore, padre superficiale, che durante i giorni di Natale cerca di recuperare il rapporto con la ventisettenne figlia India, una cantante di talento che non è ancora riuscita a raggiungere il successo.

Ma tu di che segno 6?


2014 – Commedia
Produzione (Produttore)
3.0 3.0

Ossessione, follia e scaramanzia in una storia corale intricata incentrata sull’argomento più amato e dibattuto dagli italiani di ogni età e sesso: l'astrologia e i segni zodiacali.

L'imbroglio nel lenzuolo


2009 – Commedia, Romantico
Produzione (Produttore)
2.4 2.4

Federico conduce la sua vita in una modesta abitazione, cercando inutilmente di portare a termine gli studi di medicina come promesso al padre scomparso. Ma la sua debolezza (sviene alla vista del sangue) lo rende vittima dei colleghi universitari, che non perdono occasione per sfotterlo anche per la sua stravagante passione di scrivere storie. La madre Alma non vuole sentire ragioni e pur di pagare gli studi al figlio si arrangia come può, accompagnando al pianoforte le proiezioni delle prime pellicole mute nel teatro di Don Gennarino Pecoraro, un furbo impresario napoletano trasferitosi in Sicilia con la sorella Elena e ...

Viola di mare


2008 – Drammatico
Produzione (Produttore esecutivo)
3.3 3.3

In una piccola isola immaginaria della Sicilia ottocentesca, durante lo sbarco dei Mille, la venticinquenne Angela cerca di sopravvivere allo scandalo della propria omosessualità, accettando di fingersi uomo. Rinchiusa in una grotta dal padre-padrone, dopo il suo rifiuto a sposare l'uomo scelto per lei, la donna viene salvata con uno stratagemma dalla madre, che convince il curato a cambiarle nome e sesso sulle carte dell'anagrafe. Angela diventa Angelo: coppola, sigaro in bocca, una famiglia benedetta dal Signore.

Last Minute Marocco


2006 – Commedia
Produzione (Produttore)
2.2 2.2

Dopo la scuola, un gruppo di ragazzi decide di partire di nascosto per il Marocco. La madre di Valerio tormenterà il marito separato perché si metta sulle tracce dei ragazzi e riporti il figlio a casa. I quattro amici trasformeranno la fuga in Marocco in un rocambolesco viaggio musicale e sentimentale.