Filmografia

Filmografia di David Verdurme


Un Re allo sbando


2016 – Commedia, Drammatico
Montaggio
3.7 3.7

Mentre si trova in visita ufficiale a Istanbul, il re dei belgi Nicolas III è costretto a fare ritorno nel proprio paese in grande difficoltà. Una tempesta solare, però, ha provocato l'interruzione dello spazio aereo e delle telecomunicazioni. Con l'aiuto di un regista britannico e di una improbabile compagnia di cantanti folk bulgari, il re e il suo entourage riusciranno ad oltrepassare il confine turco e, nel tentativo di raggiungere il Belgio, intraprenderanno un'odissea attraverso i Balcani.

Lucifer


2014 – Drammatico
Montaggio
0.0

Lucifero, in caduta dal Paradiso all’Inferno, irrompe nella vita di una famiglia messicana, in cui vivono l'anziana Lupita e sua nipote Maria. Emanuel, il fratello di Lupita, si finge paralizzato per poter bere e giocare d'azzardo, mentre le due badano alle pecore. L'angelo caduto costringe Emanuel a riprendere a camminare, seduce Maria e fa perdere la testa a Lupita: ma il suo piano gli si ritorcerà contro.

Welcome Home


2012 – Drammatico
Montaggio
2.0 2.0

Lila ritorna nella sua città, Bruxelles, dopo tre mesi trascorsi all'estero e incontra tre uomini. Sull'autobus che dall'aeroporto è diretto in città conosce un iraniano che aveva studiato nella capitale belga quarant'anni prima; a casa ritrova l'uomo dal quale si era separata temporaneamente; per strada in bicicletta viene investita da un'auto che ha a bordo un giovane funzionario delle istituzioni europee.

Blue Bird


2011 – Drammatico
Montaggio
0.0

Una mattina il piccolo Bafiokadié e sua sorella Téné lasciano il loro villaggio. L'unica cosa a cui pensano è il loro uccellino blu, che devono ritrovare prima che cada la notte. Nel frattempo, però, incontreranno i loro nonni trapassati, dovranno affrontare l'anima della foresta e imparare dal Capo del piacere. Ognuno ha per loro una storia sulla vita e sulla morte. Alla fine del loro viaggio i piccoli entrano nel Regno del Futuro e incontrano alcuni bambini che devono ancora nascere e infine tornano a casa soddisfatti. Guadagnamo sempre qualcosa in cambio di ciò che perdiamo.