Filmografia

Filmografia di Chantal Lauby


Les souvenirs


2014 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Nathaie Esnard)
2.0 2.0

Il ventitreenne Romain è il guardiano di un piccolo hotel di Parigi ed è destinato a diventare uno scrittore. Sua nonna Madeleine ha sessant'anni più di lui e, malgrado la differenza di età, i due vanno d'accordo come se fossero coetanei. Un giorno Madeleine fugge dalla casa di cura in cui i suoi figli (tra cui il padre di Romain) l'hanno messa contro la propria volontà. Romain chiede così un permesso al suo capo e la raggiunge a Etretat, in Normandia. I due passano una giornata bellissima, nella città in cui Madeleine ha trascorso la sua giovinezza...

Non sposate le mie figlie!


2013 – Commedia
Recitazione (Marie Verneuil)
2.5 2.5

Un ricco avvocato cattolico ripone sull’ultima figlia nata, Laure, le ultime speranze dopo aver visto tre delle sue figlie convolare a nozze multietniche. Ma Laure si innamora di Charles, attore nato in Costa d’Avorio e figlio di un ex militare ivoriano ostile alla figura di De Gaulle e all’imperialismo francese...

Grand départ


2013 – Drammatico
Recitazione (Danielle, la madre)
0.0

Stretto tra un fratello opprimente e con manie depressive, e un padre che ha una malattia degenerativa che è strana quanto preoccupante, Romain ha deciso di non voler più giocare quello che è sempre stato il suo ruolo: quello della persona che dice sempre sì, senza lamentarsi. Vicino ai trent'anni, è tempo che egli prenda in mano la sua vita e affronti i suoi familiari, così come la sua tendenza a reprimere i sentimenti, allo scopo di raggiungere pienamente la normalità.

La cage dorée


2013 – Commedia
Recitazione (Solange Caillaux)
0.0

La portinaia Maria e il marito José sono stati per trent'anni i portinai di un bellissimo palazzo parigino. Ora vorrebbero tornare nella loro patria, il Portogallo, ma gli ospiti del palazzo, i familiari e i datori di lavoro faranno di tutto pur di non perdere i loro indispensabili servizi.

Les Tuche


2011 – Commedia
Sceneggiatura, Soggetto
2.0 2.0

A Bouzolles tutti conoscono la famiglia Tuche. Jeff, Cathy e i loro tre figli vivono secondo la filosofia che sostiene che l'uomo non è fatto per lavorare. Così la famiglia tira avanti godendosi il tempo libero, povera, ma felice. Finché un giorno cento milioni di euro vinti alla lotteria cambieranno le cose sconvolgendo l'equilibrio faticosamente costruito.