X-Men: Giorni di un futuro passato

2014, Azione

X-Men: Giorni di un futuro passato - Magneto ha ucciso JFK?

Chi ha ucciso Kennedy? Perché Magneto si trovava a Dallas sul luogo del delitto? Che legame ha il mutante con Lee Harvey Oswald?

In occasione del cinquantesimo anniversario della scomparsa di John Fitzgerald Kennedy, anche gli X-Men hanno deciso di ricordare l'evento a loro modo. Il drammatico attentato che costò la vita al Presidente è oggetto del marketing virale legato a X-Men: Giorni di un futuro passato, pellicola di Bryan Singer in arrivo nei cinema.

Oggi è stato lanciato un sito web, The Bent Bullet, dedicato al coinvolgimento di Magneto nella sparatoria. Sul sito si legge: "Mezzo secolo fa Magneto fu implicato nel complotto mutante per assassinare il Presidente John F. Kennedy. Gli eventi di quell'infausto giorno di novembre sono divenuti motivo di attrito tra umani e mutanti da allora." Il sito è accompagnato da un video che illustra l'ipotesi della colpevolezza di Magneto e che potete trovare di seguito.

X-Men: Giorni di un futuro passato illustra la lotta dei mutanti per la sopravvivenza della specie a cavallo tra due periodi storici. I mitici mutanti uniranno le forze con la loro versione giovane in un'epica battaglia che cambierà il passato per salvare nostro il futuro. Il film è atteso in sala il 22 maggio 2014.
Tornando a Kennedy, potete leggere il nostro approfondimento sul tema dell'attentato a Dallas - dal punto di vista cinematografico e televisivo - a questo link.

X-Men: Giorni di un futuro passato - Magneto ha...
Privacy Policy