X-Factor 3: il primo eliminato è Francesco

Il primo verdetto della nuova edizione dá per perdente uno dei concorrenti della categoria di Claudia Mori. Ospite della prima puntata una vecchia conoscenza del pubblico di X-Factor: Noemi.

E' Francesco la prima vittima della nuova edizione del talent show di RaiDue, sconfitto al ballottaggio con gli A&K a causa dei voti contrari di Claudia Mori e Mara Maionchi, rendendo inutile il voto di Morgan.
Gli 11 ancora in gara per il premio finale, consistente quest'anno di un contratto discografico da 300mila euro e della inclusione nella categoria Big al prossimo Festival di Sanremo, sono come sempre divisi in tre categoria: gli Over 25 guidati dalla new entry tra i giudici, Claudia Mori, ancora non a suo agio in ambiente televisivo e che ha sostituito una Simona Ventura presente solo per un saluto telefonico, i giovani fino a 24 anni selezionati da Morgan ed i gruppi vocali di Mara Maionchi.

Ad aprire la gara è stato proprio uno dei gruppi, gli A&K, al centro del giallo degli ultimi giorni, che li ha costratti a cambiare formazione, perchè una dei due componenti, Chiara, è risultata figlia di un dipendente Rai, cosa non permessa dal regolamento della trasmissione. Il duo si è esibito nella cover di I Still Haven't Found What I'm Looking for degli U2. Ornella, del gruppo di Morgan e di origini peruviane, ha cantato a seguire Malo, mentre il primo concorrente della Mori, Damiano, scartato l'anno precedente da Morgan, ha interpretato La canzone dell'amore perduto di De Andrè.
Sul palco con le orecchie da elfo, le Yavanna hanno presentato una cover di Con te partirò interessante e d'atmosfera, dimostrandosi da seguire. Marco, sensibile ed introverso, ha ricevuto da Morgan A Man in the Mirror del compianto Michael Jackson e Sofia ha chiuso la prima manche con Falco a metà di Grignani.
Non sorprende che tra i primi siano stati gli A&K ad andare allo scontro finale.

Gli uomini non cambiano, cantata da Francesca, ha aperto la seconda sezione di gara, mentre Chiara ha cantato una versione tradotta di Smile in modo esemplare, emozionando tutto lo studio e i giudici.
Anche quest'anno c'è un gruppo che mette alla prova la competenza linguistica della Maionchi: gli Horrible Porno Stuntmen, divertenti, ma non pienamente convincenti con Tainted Love.
Francesco, laureato in filosofia e magazziniere, non ha ben figurato con la cover di You're so Vain, mentre Silver ha cantato Rimmel di De Gregori.
Chiudono la seconda manche i Luana Biz con Sono solo canzonette, divertendo il pubblico in studio.
Tra questi è Francesco a raggiungere gli A&K allo scontro finale e perdere il confronto con i rivali appartenenti alla sezione dei gruppi vocali.

Restano in gara undici concorrenti e la strada fino alla finale ed al successivo Festival di Sanremo è ancora lunga.

X-Factor 3: il primo eliminato è Francesco
Privacy Policy