Woody Allen torna a casa

Dopo una serie di pellicole ambientate in location europee, il prossimo film del regista premio Oscar verrà girato a San Francisco e, in piccola parte, anche a New York.

Negli ultimi tempi Woody Allen ha trascorso molto tempo in Europa ambientando nel Vecchio Continente la maggior parte delle sue pellicole. Ultima l'italiana To Rome with Love, che sarà nei cinema questo weekend. Adesso il veterano regista, fresco di Oscar per la sceneggiatura di Midnight in Paris, ha intenzione di fare ritorno a casa, nella sua New York, per ambientare una piccola parte del suo nuovo film che vedrà come location principale l'inedita San Francisco.

Per il momento, come da tradizione, le informazioni sulla pellicola vengono centellinate. Le riprese dovrebbero prendere il via a fine 2012. Si attendono a breve le prime speculazioni sul cast che sarà, come al solito, ricco di nomi gustosi. La nuova produzione ha confutato la notizia che voleva Allen pronto ad ambientare il suo prossimo lavoro a Copenhagen, anzi, lo stesso regista, nel corso della conferenza stampa romana per la presentazione di To Rome with Love, ha affermato di non avere idea su come sia nata la news sulla location danese.

Woody Allen torna a casa
Privacy Policy