Woody Allen: il prossimo film sarà girato nel Rhode Island

Svelata l'ambientazione della prossima fatica dell'autore newyorkese che vedrà protagonisti Emma Stone e Joaquin Phoenix.

Nel suo corpus narrativo, Woody Allen ha sviluppato una dualità. Ha confezionato commedie e drammi, sia in patria che in Europa, il tutto ambientato nel presente o nel passato. Col passare del tempo l'alternanza è diventata ritmica. A partire da To Rome with Love, il regista ha alternato ambientazioni straniere e location americane. Il nuovo Magic In The Moonlight, in uscita a breve (trovate il trailer di seguito), è ambientato nel Sud della Francia degli anni '20. Il che significa che il suo prossimo lavoro lo vedrà fare ritorno a casa.

La conferma ufficiale dell'assunto arriva dal Boston Globe. Il quotidiano annuncia che il casting per il prossimo progetto, ancora privo di titolo, di Woody Allen sarebbe in corso a Boston, e che le riprese prenderanno il via a luglio in Rhode Island. L'unico dettaglio del plot trapelato riguarda l'epoca dell'ambientazione, il presente. A quanto pare Woody tornerà alle ambientazioni a cui ci ha abituato nel corso degli anni senza un'ulteriore divagazione esotica. Protagonisti della pellicola saranno Emma Stone, alla sua seconda esperienza consecutiva con Allen dopo Magic in the Moonlight, e, a sorpresa, Joaquin Phoenix.

Woody Allen: il prossimo film sarà girato nel...
Privacy Policy