Wind River: TWC rinuncia al film con Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen

Il progetto con protagonisti gli interpreti dei due Avengers debutterà al Sundance Film Festival ma The Weinstein Company non lo porterà nelle sale americane.

Il film Wind River, con protagonisti Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen, è rimasto senza un distributore negli Stati Uniti. The Weinstein Company ha infatti rinunciato al progetto che debutterà al Sundance Film Festival, nonostante la cifra elevata pagata per acquistarne i diritti al Mercato del Festival di Cannes.
Il lungometraggio è stato diretto da Taylor Sheridan, autore di Hell or High Water, e e ha tra i suoi protagonisti anche l'attore Jon Bernthal.

La storia aveva come protagonista un uomo (Renner) che trova il cadavere di una teenager nella foresta e collabora con un'agente dell'FBI (Olsen) per trovare i responsabili della sua morte.

Per ora non si conoscono i motivi per cui The Weinstein Company ha deciso di abbandonare il film, considerando che Hell or High Water viene attualmente considerato uno dei lungometraggi indipendenti di maggior successo del 2016.

Wind River: TWC rinuncia al film con Jeremy...
Jeremy Renner in forse per Mission: Impossible 6
Elizabeth Olsen nel cast del film Kodachrome
Privacy Policy