Il mondo dei replicanti

2009, Fantascienza

Weekend in sala (e cucina) tra replicanti e arti marziali

Dopo le tre uscite dell'Epifania, l'8 gennaio arrivano nei cinema il sequel di Ong Bak, Il mondo dei replicanti con Bruce Willis, e il divertente 'Soul Kitchen' di Fatih Akin.

Dopo il tris di uscite della Befana - Io, loro e Lara, Rec 2 e Il riccio - nelle sale arrivano altre tre pellicole che completano la rosa di nuove proposte cinematografiche di questa settimana: Ong Bak 2, imperdibile per gli appassionati di arti marziali, Il mondo dei replicanti, dedicato agli amanti del genere sci-fi, e last but not least l'ultimo film di Fatih Akin, Soul Kitchen.
Ong Bak 2 - che è stato presentato in anteprima al Far East Film Festival - è diretto e interpretato dalla star del genere Tony Jaa, il quale veste i panni di un giovane che nella Thailandia del XV secolo, viene salvato dal bandito Chemang, dopo che i suoi genitori sono stati uccisi, e lui era stato catturato da una banda di mercanti di schiavi. Sotto la guida di Chemang, il giovane si allena in numerosi stili di arti marziali, e poi decide di mettersi sulle tracce degli assassini dei suoi genitori per vendicarsi. Jaa ha diretto il film insieme a Panna Rittikrai, e nel cast è affiancato da Nirut Sirichanya, Sorapong Chatree, Janista Choochuaisuwan e Tim Man. (Leggi la recensione del film)

Bruce Willis in una immagine promo del film sci-fi Il mondo dei replicanti
Un omicidio è anche al centro de Il mondo dei replicanti, diretto da Jonathan Mostow e interpretato da Bruce Willis. Ambientato in un futuro molto prossimo, la pellicola vede protagonisti due agenti dell'FBI che indagano sul misterioso omicidio di uno studente di college. Il ragazzo è legato all'uomo che ha contribuito a creare un fenomeno tecnologico sostitutivo, che permette alla gente di acquistare delle versioni robotiche di se stessi senza difetti, in perfetta forma e di bell'aspetto, macchine che è possibile controllare a distanza e che alla fine assumono i loro ruoli nella vita di tutti i giorni. In questo modo le persone conducono una vita indiretta restando nella tranquillità e nella sicurezza delle loro case. L'omicidio scatena una ricerca di risposte: in un mondo di maschere chi è reale e di chi ci si può fidare? Ad affiancare Willis nel cast della pellicola - della quale vi segnaliamo la recensione - ci sono Radha Mitchell, Rosamund Pike, Boris Kodjoe, James Cromwell, Ving Rhames e Michael Cudlitz.

Venezia 2009: un grintoso Fatih Akin presenta il film Soul Kitchen
Chiudiamo infine con il "piatto forte" di questa settimana, Soul Kitchen. Il film di Akin - che ha già conquistato la critica a Venezia - è già uscito in anteprima in alcune sale romane, e si prepara alla release ufficiale, prevista domani. Interpretato dal fascinoso Moritz Bleibtreu e da Adam Bousdoukos e Birol Ünel, il film racconta la storia del giovane Zinos, titolare di un ristorante che non naviga in buone acque. Come se non bastasse, Zinos soffre di mal di schiena e la fidenzata si è trasferita a Shanghai. Il problema del locale è che Zinos ha cambiato cuoco, e la clientela sta boicottando il menu che propone quest'ultimo, ma quando le cose iniziano ad andare per il verso giusto e il Soul Kitchen attira nuova clientela, Zinos decide di partire per Shanghai per andare a trovare la sua ragazza e commette l'imperdonabile errore di lasciare la gestione del locale a suo fratello Illias. (Leggi la recensione del film e l'intervista al regista)

Weekend in sala (e cucina) tra replicanti e arti...
Privacy Policy