Venezia 2007: Leone d'oro a Lust, Caution

Il film di Ang Lee è il vincitore della 64esima edizione della Mostra di Venezia. A Cate Blanchett e Brad Pitt è andata la Coppa Volpi per le loro interpretazioni, mentre il Leone d'Argento è stato conferito a Brian De Palma per il suo 'Redacted'.

A due anni dal Leone d'Oro per I segreti di Brokeback Mountain, Ang Lee è di nuovo vincitore della Mostra del Cinema di Venezia con il suo Lust, Caution, sensuale spy-story ambientata a Shanghai durante la seconda guerra mondiale e interpretata da Tony Leung Chiu Wai e Joan Chen. Il film del regista taiwanese è stato anche premiato per la Miglior Fotografia, e il riconoscimento è andato a Rodrigo Prieto che aveva già lavorato con lui per Brokeback Mountain. Nel corso della cerimonia sono stati attribuiti altri riconoscimenti, tra cui il Leone d'Argento per la miglior regia, che è andato a Brian De Palma per il suo Redacted, mentre a Todd Haynes e Abdellatif Kechiche è andato il Premio Speciale della Giuria ex-aequo per Io non sono qui e La graine et le mulet.
Il film di Kechiche ha ricevuto anche il Premio Mastroianni per la miglior attrice emergente, che è andato ad Hafsia Herzi, mentre la pellicola di Haynes ha ricevuto un altro importante riconoscimento, la Coppa Volpi per la miglior attrice che è andato alla splendida Cate Blanchett. Lo stesso premio, ma al miglior attore, è andato a Brad Pitt per la sua interpretazione in The Assassination of Jesse James.

Di seguito, tutti i premi assegnati nel corso della cerimonia di premiazione.

Venezia 2007: tutti i vincitori


Venezia 2007: Leone d'oro a Lust, Caution
Privacy Policy