Jack Reacher - La prova decisiva

2012, Azione

Uno sparo per Christopher McQuarrie

Il talentuoso sceneggiatore scriverà e probabilmente dirigerà un thriller ispirato all'opera del popolare giallista Lee Child.

La Paramount Pictures ha ingaggiato il premio Oscar Christopher McQuarrie, autore de I soliti sospetti e degli attesi The Tourist, Jack the Giant Killer e Wolverine 2 per revisionare lo script del thriller One Shot e, possibilimente, dirigere la pellicola. Il progetto è basato su una serie di romanzi firmati da Lee Child e incentrati sul personaggio di Jack Reacher, ex ufficiale della polizia militare statunitense che, dopo aver lasciato l'esercito, decide di vagabondare attraverso gli Stati Uniti, libero dai vincoli e dai condizionamenti del sistema. Dotato di un innato senso della giustizia, Reacher si presenta come un cavaliere solitario di altri tempi, sempre pronto ad aiutare i più deboli e a correre in soccorso degli amici per poi riprendere il suo cammino al termine di ogni avventura.

One Shot (in italiano La prova decisiva), pubblicato nel 2005, è il nono romanzo della saga. La storia prende il via quando sei spari esplodono improvvisi in una cittadina di provincia dell'Indiana lasciando a terra cinque corpi senza vita. Chi è stato? Perché? Domande che sembrano trovare risposta quando, poche ore dopo, viene arrestato un ex cecchino dell'esercito, James Barr. Le prove contro di lui sono schiaccianti, nonostante l'uomo continui a dichiararsi innocente. Toccherà a Jack Reacher risolvere la situazione non tanto per scagionare James Barr, quanto per onorare una promessa fatta quattordici anni prima e inchiodarlo definitivamente.

Uno sparo per Christopher McQuarrie
Privacy Policy