Un remake per Il pensionante

David Ondaatje si appresta a girare un remake del film di Alfred Hitchcock.

Ancora un remake per Alfred Hitchcock, ma stavolta non si tratta di uno dei suoi film più celebri come Psycho, ma di uno dei suoi primi film girati in Gran Bretagna qualche anno prima che il maestro della suspence facesse il suo debutto ad Hollywood con Rebecca, la prima moglie. David Ondaatje si appresta a girare il remake de Il pensionante, suggestivo, avvincente e sinistro silent movie ambientato tra le nebbie di Londra, nelle quali si nasconde un misterioso assassino che uccide solo ragazze bionde e che la stampa ha soprannominato il Vendicatore.

Anche Daisy, la figlia dei coniugi Bloomsbury, due affittacamere, è una bella ragazza bionda che lavora come modella, e quaindo i suoi genitori affittano una stanza ad un certo Jonathan Drew, un uomo taciturno e dalle abitudini strane, iniziano a temere che costui possa essere l'assassino di cui parlano i giornali. Il ruolo di Jonathan nel film di Hitchcock fu affidato alla star inglese Ivor Novello.
Secondo il magazine Production Weekly, Ondaatje dovrebbe iniziare a girare il film all'inizio del prossimo anno a Los Angeles.

Un remake per Il pensionante
Privacy Policy