W.

2008, Drammatico

Torino 2008: ecco il programma

Annunciata la vasta e interessante selezione per la kermesse diretta da Nanni Moretti, che quest'anno non include film italiani.

Sono 230 i film in cartellone per la 26. edizione del Torino Film Festival, che si svolgerà nella città della Mole tra il 21 e il 29 novembre. E nemmeno uno è un film italiano. Non è tenero con il nostro paese il direttore del festival Nanni Moretti: "Abbiamo scelto i film che ci sono piaciuti di più tra quelli che abbiamo ricevuto. Il festival sarà serio e allegro nello stesso tempo, ,e non so quanto questi aggettivi siano applicabile allo stato attuale dell'Italia."

La sezione competitiva, Torino 26, includerà 15 pellicole, tra le quali ben otto sono opere prime. Il pezzo forte della selezione è un film fuori concorso, quello che aprirà i lavori del festival piemontese, W. di Oliver Stone, abrasivo biopic dedicato al presidente degli Stati Uniti uscente, George W. Bush, ma sono numerosi i titoli di grandde interesse. Tra di essi, il film candidato all'Oscar Katyn di Andrzej Wajda, l'attesissimo horror svedese Let the Right One In, il nuovo film del talentuoso coreano Kim Ki-Duk, Dream, e il dramma biografico Hunger, premiato a Cannes come migliore opera prima.

Le retrospettive, come già annunciato, saranno dedicate a Jean Pierre Melville, a Roman Polanski e alla British Renaissance degli anni '80.

Ma ecco il cartellone completo di Torino 2008:

Torino 2008: programma del festival


Torino 2008: ecco il programma
Privacy Policy