I tre moschettieri in 3D

2011, Avventura

This Must Be the Place, I tre moschettieri e gli altri film in uscita

Nelle sale arrivano anche il western sci-fi Cowboys & Aliens, Amici di letto, il film d'animazione Arrietty, e I Want to Be a Soldier.

Un carnet di uscite decisamente vario e promettente per questo weekend di metà ottobre: tra le uscite di punta, spicca ovviamente This Must Be the Place, esordio americano di Paolo Sorrentino che vede protagonista un irriconoscibile Sean Penn nei panni di una ex-rockstar che intraprende un lungo viaggio per vendicare un'umiliazione subita molti anni prima da suo padre.
Ad affiancare l'attesissimo film di Sorrentino in sala, tra le pellicole a stelle e strisce, ci sarà anche Cowboys & Aliens, il curioso western sci-fi interpretato da Daniel Craig e Harrison Ford, ma anche l'avventuroso adattamento de I tre moschettieri che vede tra gli interpreti Orlando Bloom e Milla Jovovich. Il compito di scaldare l'atmosfera toccherà a Justin Timberlake e Mila Kunis, gli Amici di letto della commedia di Will Gluck.
A completare il carnet delle nuove uscite, ci sono anche il drammatico e inquietante I Want to Be a Soldier, di Christian Molina e il film d'animazione Arrietty - il mondo segreto sotto il pavimento, prodotto dallo Studio Ghibli di Hayao Miyazaki.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

This Must Be the Place (2011) di Paolo Sorrentino con Sean Penn, Frances McDormand, Judd Hirsch, Eve Hewson, Kerry Condon, Harry Dean Stanton, David Byrne e Joyce Van Patten. Genere Drammatico. Durata 120 minuti. Distribuito in Italia da Medusa. Trama:

Sean Penn in una scena di This Must Be the Place insieme a Eve Hewson

Cheyenne, ebreo ed ex rockstar di musica goth, rossetto rosso e cerone bianco, conduce una vita più che benestante a Dublino, trafitto da una noia che tende talora ad interpretare come leggera depressione. La morte del padre, con il quale aveva da tempo interrotto i rapporti, lo riporta a New York. Qui, attraverso la lettura di alcuni diari, mette a fuoco la vita del padre negli ultimi trent'anni, durante i quali il genitore aveva cercato ossessivamente un criminale nazista rifugiatosi negli Stati Uniti. Cheyenne decide così, contro ogni logica, di proseguire le ricerche del padre e di mettersi alla ricerca di un novantenne tedesco probabilmente morto di vecchiaia.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] Paolo Sorrentino presenta This Must Be the Place [Intervista] Paolo Sorrentino e Sean Penn: This Must be Cannes [Recensione] Il divo dal cuore d'oro I tre moschettieri in 3D (2011) di Paul W.S. Anderson con Logan Lerman, Milla Jovovich, Matthew MacFadyen, Ray Stevenson, Luke Evans, Mads Mikkelsen, Orlando Bloom e Christoph Waltz. Genere Azione, Avventura, Romantico. Durata 102 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Trama:
Ecco la prima immagine dei quattro moschettieri del Re. Da sinistra Ray Stevenson, Matthew Macfadyen, Logan Lerman e Luke Evans

Porthos, Athos e Aramis sono tre combattenti d'elite che servono il Re di Francia come i suoi migliori moschettieri. Dopo aver scoperto una cospirazione per rovesciare il trono, i moschettieri si imbattono in un giovane aspirante eroe, D'Artagnan, e lo prendono sotto la loro ala protettiva. Insieme, i quattro affrontano una pericolosa missione per far luce sul complotto che minaccia la Corona, ma anche il futuro dell'Europa.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Tutti per uno, uno per tutti Cowboys & Aliens (2011) di Jon Favreau con Daniel Craig, Harrison Ford, Abigail Spencer, Buck Taylor, Olivia Wilde, Sam Rockwell, Matthew Taylor e Cooper Taylor. Genere Azione, Fantascienza, Western. Durata 118 minuti. Distribuito in Italia da Universal Pictures. Trama:
I cowboys sotto attacco alieno in una sequenza del film Cowboys & Aliens

1873. Territorio dell'Arizona. Uno straniero senza alcuna memoria del proprio passato s'imbatte nella deserta città di Absolution. Ben presto l'uomo scopre che gli abitanti di Absolution non accolgono bene gli stranieri e nessuno di loro fa una mossa finché non glielo ordina con il pugno di ferro il Colonnello Dolarhyde. E' una città che vive nella paura. Ma Absolution sta per scoprire di dover temere qualcosa che a malapena comprenderà: la città desolata viene attaccata dagli alieni. I predoni piovono dalle stelle a una velocità inaudita rapendo le persone, una a una, per mezzo di luci accecanti. Toccherà proprio allo straniero, dapprima osteggiato, salvare la città. Nell'operazione l'uomo comincerà a riacquistare la memoria e realizzerà di custodire un segreto che potrebbe dare alla città una chance di lotta contro gli alieni. Con l'aiuto dell'elusiva viaggiatrice Ella, metterà insieme una squadra composta dagli abitanti del paese e dai loro acerrimi nemici di sempre, fuorilegge e guerrieri Apache, uniti contro un nemico comune.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Indiana Jones e James Bond contro gli alieni [Intervista] Harrison Ford, Daniel Craig e Olivia Wilde cowboy (e alieni) a Locarno Amici di letto (2011) di Will Gluck con Justin Timberlake, Mila Kunis, Patricia Clarkson, Jenna Elfman, Bryan Greenberg, Richard Jenkins, Woody Harrelson e Nolan Gould. Genere Commedia, Romantico. Durata 109 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. Trama:
Justin Timberlake e Mila Kunis in una immagine romantica di Amici di letto: istruzioni per l'uso

Dylan e Jamie sono convinti che sia facile fare sesso e restare amici, a dispetto di quanto sostengono le commedie romantiche hollywoodiane. Ben presto però, scopriranno che la fisicità tra due persone complica sempre tutto.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Approfondimento] Risate vietate: quando la commedia si fa scorretta [Recensione] Per un amico in più Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento (2010) di Hiromasa Yonebayashi con Mirai Shida, Ryunosuke Kamiki, Shinobu Ohtake, Keiko Takeshita, Tatsuya Fujiwara, Tomokazu Miura e Kirin Kiki. Genere Animazione. Durata 94 minuti. Distribuito in Italia da Lucky Red. Trama:
Una divertente scena di Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento

Sotto il pavimento di una grande casa situata in un magico e rigoglioso giardino alla periferia di Tokyo, vive Arrietty, una minuscola ragazza di 14 anni, con i suoi altrettanto minuscoli genitori. Tutto ciò che Arrietty e la sua famiglia possiedono, lo "prendono in prestito" dalle due vecchiette che abitano la casa: la cucina a gas, l'acqua e il cibo, e ancora tavoli, sedie, utensili, o prelibatezze come le zollette di zucchero. Tutto viene preso in piccolissime quantità, così che le padrone di casa non se ne accorgano. Un giorno Sho, un ragazzo di 12 anni, si trasferisce nella casa delle vecchiette. Nonostante i genitori di Arrietty le abbiano sempre raccomandato di non farsi vedere dagli umani, la ragazzina non li ascolta, e Sho si accorge della sua presenza. I due ragazzi iniziano a confidarsi l'uno con l'altra e, in breve tempo, nasce un'amicizia...
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Piccoli furti equi e solidali [Intervista] Hiromasa Yonebayashi e Koji Hoshino presentano The Borrower Arrietty I Want to Be a Soldier (2010) di Christian Molina con Fergus Riordan, Ben Temple, Andrew Tarbet, Jo Kelly, Danny Glover, Robert Englund, Valeria Marini e Cassandra Gava. Genere Horror. Durata 88 minuti. Distribuito in Italia da Iris Film. Trama:
Fergus Riordan, protagonista del film I want to be a soldier

Alex è un bambino di otto anni, affascinato dalla violenza che vede in televisione e nei videogiochi. Il bambino inizia ad avere problemi di comunicazione con i suoi genitori e con i compagni di scuola, e per questo si chiude in se stesso, inventandosi due amici immaginari: l'astronauta Capitano Harry e il suo alter ego, il Sergente Cluster. Quando sua madre partorisce due gemelli, Alex inizia a sentirsi solo, trascurato, quasi messo in disparte dall'arrivo dei fratellini. Tradito e ferito, riesce a far sì che suo padre lo ricompensi con qualcosa che aveva sempre desiderato: una televisione nella sua stanza.
Bombardato continuamente da immagini di violenza e guerre, Alex inizia a identificarsi sempre di più nel ruolo di un soldato, grazie anche all'influenza malvagia di Cluster, che sembra uscito direttamente da un film di guerra e insegna ad Alex che la violenza è la soluzione a qualsiasi problema.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] Christian Molina e Valeria Marini insieme per I want to be a soldier [Recensione] Full Metal Boy

This Must Be the Place, I tre moschettieri e gli...
Privacy Policy