The Mist: niente seconda stagione per la serie tratta dal racconto di Stephen King

Il progetto aveva debuttato a giugno su Spike, emittente che a gennaio diventerà Paramount Network, e ha registrato ascolti in costante calo.

La serie The Mist, ispirata all'omonimo racconto scritto da Stephen King e incluso nella raccolta Scheletri, non avrà una seconda stagione.

Scheletri: acquista il libro di Stephen King su Amazon a 10,12 euro

Il progetto per il piccolo schermo aveva debuttato a giugno su Spike (gli episodi in Italia sono distribuiti invece su Netflix) ottenendo 1.2 milioni di spettatori, scivolati poi a meno di 800.000 con la messa in onda delle puntate successive.

Leggi anche: Serie TV rinnovate e cancellate: tutte le notizie sui serial USA, UK e stranieri

L'emittente americana a gennaio prenderà il nome di Paramount Network, come previsto dai progetti della Viacom, e lo show con protagonisti Morgan Spector e Frances Conroy non ha convinto i responsabili del marchio a concedere una seconda chance, lasciando quindi i fan con un finale aperto che lasciava presupporre l'idea degli autori di proseguire con la narrazione.

The Mist: niente seconda stagione per la serie...
8: il racconto N. di Stephen King diventa una serie tv
La Torre Nera: Stephen King spiega perché secondo lui il film è stato un flop
Privacy Policy