The Lego Movie

2014, Animazione

The Lego Movie: arriva lo spinoff su Batman

Seth Grahame-Smith si occuperà della sceneggiatura del film, mentre si attende una conferma per Will Arnett, doppiatore del personaggio.

Il tenero e buffo Emmet, doppiato da Chris Pratt in originale, sarà anche stato il focus dell'hit The Lego Movie, ma ad attirare l'attenzione del pubblico in una delle pellicole che hanno avuto più successo al botteghino è stato senza dubbio l'egocentrico, arrogante e vittimista Batman, ossessionato dal suo status di orfano e da molto altro. Warner Bros. ha deciso così di accontentare i fan mettendo in produzione un nuovo lungometraggio ispirato alla saga Lego che vedrà Batman protagonista assoluto.

The Lego Movie: Batman parla con un degli omini Lego

Il supervisore all'animazione e comontatore di The Lego Movie Chris McKay ha lasciato la pre-produzione del preannunciato sequel, The Lego Movie 2, in arrivo nel 2017, per concentrarsi sullo sviluppo dello spinoff. A firmare la sceneggiatura sarà quasi certamente Seth Grahame-Smith il quale scriverà le caustiche battute pronunciate ancora una volta da Will Arnett, ma solo se l'attore verrà riconfermato nel cast vocale del progetto.

Leggi anche: Nostalgia anni '80: giochi ed eroi tornano al cinema

Al momento vige il massimo riserbo sulla trama del film che, prevedibilmente, sarà ancora incentrata su Batman che si considera l'eroe più cool del mondo e prosegue imperterrito a lagnarsi della mancanza dei genitori. Phil Lord e Chris Miller, registi e sceneggiatori di The Lego Movie, produrranno lo spinoff con la loro Brain Trust.

The Lego Movie: arriva lo spinoff su Batman
Privacy Policy