Hunger Games

2012, Drammatico

The Hunger Games: da luglio una mostra itinerante dedicata alla saga

Dopo la prima tappa prevista nella città di New York, l'esposizione itinerante dedicata al mondo e ai personaggi creati da Suzanne Collins si sposterà fino a gennaio 2016 negli Stati Uniti e all'estero.

Da mercoledì 1 luglio i fan di Hunger Games potranno vivere un'esperienza unica grazie a una mostra itinerante realizzata grazie alla collaborazione tra Lionsgate e Imagine Exhibitions.
L'esposizione si chiuderà il 3 gennaio 2016 e permetterà ai visitatori di immergersi nel mondo di Panem grazie al lavoro di Thinkwell Group, società specializzata nell'ideare parchi tematici.
I fan, ora in attesa dell'ultimo capitolo cinematografico della saga young adult, potranno quindi percorrere sette gallerie dedicate al Distretto 12, al treno dei tributi, a Capitol City, alla realizzazione dei giochi, al Distretto 13, ai fan e al percorso di Katniss. Negli spazi si potranno ammirare i costumi, gli oggetti di scena e alcune scenografie utilizzate per le riprese.

Dopo la tappa iniziale a New York, l'evento arriverà in altri importanti musei e istituzioni, negli Stati Uniti e a livello internazionale. I biglietti per The Hunger Games: The Exhibition saranno messi in vendita a partire dal 21 aprile a un prezzo che parte da 22.50 dollari.
La casa di produzione, dopo la mostra, sembra sia inoltre intenzionata a ispirarsi alla storia creata da Suzanne Collins per creare nuove attrazioni per parchi tematici e altre attività in grado di sfruttare economicamente l'interesse rivolto alla saga.

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I, Jennifer Lawrence in una scena del film
The Hunger Games: da luglio una mostra itinerante...
Privacy Policy