The Audience

2013, Drammatico

The Crown: Peter Morgan e Stephen Daldry raccontano The Queen

L'acclamata pièce teatrale The Audience, firmata dai due autori inglesi e interpretata da Helen Mirren, sta per diventare una serie in arrivo su Netflix.

Dopo aver ospitato gli intrighi politici dell'americana House of Cards, Netflix ci riprova allungando lo sguardo fino all'Europa per analizzare da vicino i comportamenti della famiglia reale britannica. Il canale sta per concludere un accordo che gli permetterà di produrre The Crown, nuova serie ideata da Peter Morgan e Stephen Daldry. Lo show sarà basato sul fortunato The Audience, acclamato spettacolo teatrale scritto dal duo e interpretato dalla talentuosa Helen Mirren. Nella pièce (portata nei cinema italiani grazie a National Theatre Live e Nexo Digital), prodotta dal Nation Theatre, la Mirren torna a vestire i panni della Regina Elisabetta mentre è impegnata in vari momenti storici a interagire con i Primi Ministri che si sono succeduti.

Al momento non sappiamo con esattezza come sarà strutturato lo show che vedrà Morgan e Daldry coinvolti in veste di produttori con Andy Harries, Robert Fox e Matthew Byam Shaw. Non è ancora chiara, invece, la presenza di Helen Mirren. La sua interpretazione sul palcoscenico è stata superlativa, ma data la necessità di mostrare la Regina anche durante i primi anni da regnante, i produttori potrebbero optare per un'attrice più giovane o per un turnover tra interpreti.

Al momento Stephen Daldry è impegnato nel montaggio di Trash, il suo nuovo lungometraggio. Dopo Rush, Peter Morgan è tornato a collaborare col regista Ron Howard per l'atteso In the Heart of the Sea. Lo sceneggiatore ha inoltre in produzione la miniserie tv The Lost Honour.

The Crown: Peter Morgan e Stephen Daldry...
Privacy Policy