The Batman: secondo Bret Easton Ellis, la sceneggiatura di Ben Affleck è un disastro?

Lo scrittore Bret Easton Ellis, in un paio di interviste, lascia intravedere un'inquietante situazione riguardo la sceneggiatura del nuovo capitolo dell'eroe della DC Comics.

Cristiano Ogrisi

Il nuovo film di Ben Affleck, The Batman, è uno dei più promettenti e attesi capitoli dell'immaginario DC. Non solo l'attore americano ha interpretato Bruce Wayne in Batman v Superman: Dawn of Justice, ma sarà anche il regista del prossimo capitolo. Affleck ci ha tenuto a specificare che si prenderà tutto il tempo per scrivere la sceneggiatura giusta e preparare il film, senza alcuna fretta.

Leggi anche: Return to Arkham: Come il Batman dei videogiochi può influenzare (e ha influenzato) quello di Ben Affleck

Ma è di queste ore la notizia che la sceneggiatura di The Batman sia un disastro. E che la Warner Bros non abbia intenzione di sistemarla.
La fonte è Bret Easton Ellis, il famoso autore di Glamorama e American Psycho, che in un primo momento era dato come direttamente collegato ai produttori del film, fino a ritrattare in un'intervista:

"In una lunga intervista a The Ringer, abbiamo parlato dei motivi per cui i film del genere sono così di basso livello ultimamente. Ho detto qualcosa che ho sentito sul nuovo film di Batman come un esempio di quale potesse essere il problema parlando con due dirigenti che nulla hanno a che fare con Batman ma che conoscono persone nella produzione. Parlavano di problemi relativi allo script, tutto qua. Non conosco nessuno al lavoro su Batman, non so come sia la sceneggiatura e mi dispiace di esser sembrato quello che scredita un progetto."

Nell'intervista precedente aveva però aggiunto:
"Lo studio ha detto 'Non ci interessa. Davvero. Con tutti i soldi che faremo. E poi il 70% delle persone neanche lo vedrà in inglese. I problemi dello script non ci riguardano.' "

The Canyons a Venezia 2013 - lo scrittore  Bret Easton Ellis

I problemi di sceneggiatura di L'uomo d'acciaio, Batman v Superman e Suicide Squad rendono queste parole più inquietanti riguardo al futuro dei film tratti da DC, compresi i rumour sulle difficoltà di Wonder Woman, ma d'altro canto The Batman ancora deve annunciare una data d'uscita, il tempo per ogni tipo di correzione non manca.

Ben Affleck, che sta per debuttare con il suo nuovo film La legge della notte, inizierà la lavorazione di The Batman nel 2017 e sarà distribuito nelle sale tra il 2018 e il 2019.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

The Batman: secondo Bret Easton Ellis, la...
Wonder Woman: riprese aggiuntive per il film di Patty Jenkins?
Return to Arkham: Come il Batman dei videogiochi può influenzare (e ha influenzato) quello di Ben Affleck
Privacy Policy