The Bastard Executioner

2015

The Bastard Executioner: Kurt Sutter annuncia la cancellazione

Il creatore della serie targata FX ha annunciato che la storia non proseguirà a causa dei bassi ascolti e ha ringraziato tutte le persone coinvolte nel progetto.

Kurt Sutter ha annunciato pubblicamente la cancellazione della sua nuova serie The Bastard Executioner, dopo una sola stagione, acquistando una pagina pubblicitaria su Variety e The Hollywood Reporter in cui ringrazia tutte le persone che hanno partecipato al progetto e i fan.
Kurt si è infatti rivolto a tutti i produttori e a John Landgraf, a capo dell'emittente statunitense, prima di sottolineare: "Il pubblico ha parlato e, sfortunatamente, la parola è "meh". Quindi con il dovuto rispetto, portiamo la nostra mitologia a una conclusione epica e fiera".

La serie ha subito un brusco calo di ascolti nel corso della messa in onda della prima stagione, passando da 4 a 1.9 milioni di spettatori sintonizzati sulle puntate.
Sutter ha quindi spiegato in un'intervista che vuole scrivere uno show che la gente voglia seguire e probabilmente il problema di The Bastard Executioner è stata una mitologia troppo densa e un'offerta generale troppo ricca di show dal contesto simile: "Sono veramente orgoglioso del lavoro che abbiamo fatto e vorrei potesse continuare, ma ritengo che sia il modo più giusto per uscire di scena. Non c'è animosità. Non penso che il network non ci abbia dato una chance o blah blah. Ritengo che tutti abbiano fatto tutto quello che potevano per sostenerci e far funzionare la serie e, alla fine, ci sono semplicemente delle variabili fuori dal nostro controllo".

The Bastard Executioner: l'annuncio della cancellazione scritto da Kurt Sutter
The Bastard Executioner: Kurt Sutter annuncia la...
The Bastard Executioner: sangue e vendetta nella nuova serie firmata dall’autore di Sons of Anarchy
The Bastard Executioner: Stephen Moyer nel cast!
Privacy Policy