Tahrir

2011, Documentario

Tahrir distribuito da CineAgenzia

Il documentario di Stefano Savona, dedicato alla primavera egiziana, si prepara a essere proiettato in circoli e scuole.

Tahrir di Stefano Savona, documentario sulla rivoluzione egiziana, è ora disponibile, alla vigilia dell'uscita nelle sale francesi il 25 gennaio, anche per proiezioni in sale cinematografiche, circoli del cinema, scuole, università, biblioteche, associazioni e istituzioni culturali, e in qualsiasi altro spazio attrezzato, grazie a CineAgenzia, piattaforma per una nuova distribuzione alternativa e sostenibile, in collaborazione con i co-produttori del film: Picofilms, Parigi e Dugong Production, Roma. Il documentario ha come protagonisti Elsayed, Noha, Ahmed, tre ragazzi che insieme a migliaia di altri giovani egiziani occupano Piazza Tahrir notte e giorno. Parlano, cantano, urlano ciò che mai prima avevano potuto dire a voce alta. Tra loro c'è il regista Savona che documenterà la sanguinosa repressione tentata dal regime di Mubarak e la vittoriosa resistenza dei manifestanti.

Dopo l'anteprima al Locarno Film Festival 2011, Tahrir si aggiunge agli altri titoli disponibili presso CineAgenzia: Exit Through the Gift Shop dello street artist inglese Banksy (nominato agli Oscar 2011); Qui finisce l'Italia, road movie lungo le coste della penisola sulle tracce di Pier Paolo Pasolini, e One Fast Move Or I'm Gone, documentario musicale su Jack Kerouac e il suo romanzo Big Sur. Per organizzare una proiezione: www.cineagenzia.it/tahrir.

Tahrir distribuito da CineAgenzia

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy