Suicide Squad

2016, Azione

Suicide Squad - Will Smith si candida a un futuro... da Batman!

L'interprete di Deadshot evoca un fumetto DC in cui il suo villain prende il posto di Bruce Wayne dopo che quest'ultimo viene ferito.

A molti mesi dalla release, Suicide Squad è già uno dei film più attesi dell'estate. Il film, che approderà al cinema il 18 agosto, riunirà tutti i più spregevoli villain del DC Universe in un solo team. Uno dei personaggi più interessanti sembra essere quello affidato a Will Smith, il cupo Deadshot.

Leggi anche: Come il Batman di Christopher Nolan ha cambiato per sempre i cinecomic

A quanto pare Will Smith non è affatto un tipo timido e nel corso di un'intervista a MTV non ha nascosto gli ambiziosi piani che accarezza per il suo killer. Ecco cosa ha dichiarato l'attore: "In uno dei fumetti DC Bruce Wayne viene ferito e Deadshot interviene, indossando la Batsuit. Voglio dire, se decidessero di ispirarsi a quella storia io non rifiuterei.".

Leggi anche: Batman e Superman al cinema: 10 cose che (forse) non sapete sui due più grandi supereroi dei fumetti

A memoria questo fumetto non viene in mente, ma la storia raccontata da Will Smith ricorda da vicino un recente film animato della DC, Batman: Bad Blood. Forse l'intento di Will Smith è quello di lanciare un messaggio chiaro e forte al collega Ben Affleck, impegnato nella stesura dello script del solo sul Cavaliere Oscuro. Se il suo personaggio si ferisse, un candidato volontario per prendere il suo posto si è già fatti avanti.

Suicide Squad - Will Smith si candida a un...
Dai condom usati ai maiali morti, i regali di Jared Leto ai colleghi
Suicide Squad: Joker e Harley Quinn rubano la scena nel nuovo trailer
Privacy Policy